Musica Esoterica I Misteri dei Rosoni

La storia della musica esoterica inizia millenni prima di Cristo.Pitagora attingendo a conoscenze superiori riceve alcune formule che mostrano alcune leggi musicali che regolano l’Harmonia e che vengono tramutati in disegni:geometrici,armonici che ricordano le movimentazioni del DNA.

La chiesa Romana si approprio’ di alcune conoscenze e le ha evidenziate nella chiese ,nelle strutturazioni dei vetri colorati,dei classici Rosoni multicolore.E’ da notare che per alcune leggi esistenti lo sviluppo dei colori e dei disegni vanno osservati non solo nel suo intero ma anche i suoi particolari “dentro” il disegno.La foto qui allegata mostra un ottimo spunto per ragionare sul collegamento tra MUSICA+VIBRAZIONE+COLORE+NATURA UMANA.

Spero che queste poche righe vi incoraggino a scavare di piu’ su questo argomento veramente vasto ed interessante per la vostra/nostra crescita interiore.

Nelle foto partendo  si possono confrontare dei rosoni delle chiese,al centro le eliche del Dna viste dall’altro e a paragonarle con le frequenze cimatiche delle vocali umane nell’acqua.Il nome cimatica è stato coniato da Hans Jenny, e deriva dal greco kymatika (κυματικά) che significa “studio riguardante le onde” (da kyma (κΰμα) che significa “onda, flutto”).Oppure come qui sotto le espressioni della neve.

 

 Il rosone della Chiesa di Cave

Ogni parte delle chiese ha dei rosoni caratterizzati da una riga cromatica differente. Il rosone sottostante è stato realizzato dopo il dissesto strutturale del 1986.

Rosone facciata

Grande rosone in azzurro
in facciata

Rosone in giallo-rosso
2 esemplari nel presbiterio

Rosone abside
Rosone transetto

Rosone in verde
2 esemplari nel transetto

Rosoni verde-rosso-azzurro
2 esemplari per ogni modello
nella navata centrale

Rosone abside

 

Rosone1.jpg Rosone2.jpg

 

https://i2.wp.com/www.duepassinelmistero.com/_borders/Rosone-Pavimentale.jpg

 

 

Fine PARTE UNO

 

David

 

Annunci

Un pensiero su “Musica Esoterica I Misteri dei Rosoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...