Amy Winehouse ” Amore e rifiuti ,passioni e morte”

Amy Winehouse e’ morta a causa di una overdose il 23 luglio del 2011.Questa e’ la versione ufficiale.C’e’ un’altra versione: l’autopsia ha avuto esito negativo  tossicologico .Significa che Amy non e’ morta  intossicata da eccessivo uso di alcol e  droghe.Allora come ha fatto a morire?E’ stato omicidio?Semmai da parte di chi? Come mai e’ stata lasciata che la massa credesse che la sua morte era l’ennesima di una rockstar distrutta dai vizi?Possibile che sia normale che muoiano ragazzi cosi giovani nell’ambito musicale?

Addirittura Repubblica lo scriveva qui che l’esito del test  ERA NEGATIVO:

http://www.repubblica.it/persone/2011/08/23/news/amy_winehouse-autopsia-20781133/

LONDRA – Non c’erano tracce significative di alcol né di droga nel corpo di Amy Winehouse, morta nella sua casa di Londra a Camden Square un mese fa, il 23 luglio. Gli esami tossicologici eseguiti sui campioni organici prelevati dalla salma hanno escluso la presenza di sostanze illegali nell’organismo dell’artista al momento del decesso.

Nei giorni successivi alla sua morte i tabloid britannici avevano seguito diverse piste, parlando di crack, di alcol, di ecstasy, di vita difficile tra riabilitazioni e ricadute. Poi aveva addirittura preso piede la teoria che a uccidere l’autrice di Rehab fosse stata una violenta crisi di astinenza. La famiglia aspettava l’esito dei test tossicologici: l’esame autoptico infatti non era stato sufficiente a capire cosa fosse successo.A dare la notizia dei risultati dell’autopsia è stato oggi il suo ex portavoce che, in un comunicato, ha precisato come le analisi abbiano rilevato tracce di alcol, ma non in misura tale da poter stabilire se e fino a che punto abbia influito sulla morte. Sin dall’inizio gli inquirenti avevano messo in guardia sulla fondatezza delle indiscrezioni sull’overdose di droghe e psicofarmaci.

Qualche giorno dopo la scomparsa di Amy Winehouse, dalle pagine del Daily Mirror un pusher aveva detto di aver aiutato la cantante a comprare 1.200 sterline di crack, cocaina e eroina la notte prima del decesso. Tony Azzopardi – questo il nome dell’uomo poi interrogato dalla polizia – sosteneva di aver accompagnato la cantante a rifornirsi di sostanze nelle prime ore del 23 luglio, lo stesso giorno nel quale è stato ritrovato il suo corpo senza vita.

Azzopardi, 56 anni, conosceva la Winehouse tramite il suo ex marito Blake Fielder-Civil e aveva raccontato di aver incontrato la cantante vicino al pub The Eagle verso le 23,30 del 22 luglio. Molte persone avevano testimoniato di averla vista fuori dal bar.

Intanto la famiglia della star fa fatica a controllare la sua immagine. Il padre Mitch dovrà restituire i soldi donati alla ‘Amy Winehouse Foundation’ dopo aver scoperto che qualcun altro aveva già registrato il nome della fondazione e ora intende venderlo a un’asta online. “Tutte queste donazioni stanno arrivando, ma per il momento non possiamo farci nulla. I nostri legali si stanno occupando di questo, ma ci vuole tempo”, ha detto.

Un sito americano, Cafepress.com, sta invece vendendo una serie di gadget non autorizzati e di dubbio gusto dedicati alla star, tra cui vestiti per bebè, orsacchiotti, custodie per iPod e persino un cappottino per cani con scritto ‘Riposa in pace Amy Winehouse’. Una felpa col cappuccio con la scritta ‘Il rehab è per perdenti’ e magliette con il nome della star in ebraico completano la carrellata degli orrori. “E’ una situazione della quale ci stiamo occupando”, ha detto un portavoce della famiglia.

Questa mattina, a un mese dalla sua morte, un ritratto di Amy Winehouse fatto dall’artista svedese Johan Andersson, è stato inaugurato alla stazione della metropolitana di Camden Town dove resterà esposto fino al 5 settembre.

Peccato che la sua morte fosse preannunciata dal suo stesso video ,in rigoroso bianco nero .Ci sono simbologie esplicite ed  ovviamente anche il senso generale del video :lei che va ad un funerale,si ferma  davanti ad una lapide senza nome getta delle rose bianche.Sul significato specifico di questo mi soffermero’ in altri momenti,pero’ il senso generale del video e’ ben chiaro.E’ sempre difficile accettare certe cose,capire certi incastri “maledetti” lo so ma hanno un filo logico.Amy e’ entrata nel CLUB DEI 27 oppure J-27.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...