King of Rap! BEASTIE BOYS ovvero i ragazzi bestia che inventarono il rap-rock!

Una delle più belle recensioni su questa splendida band che ha cambiato il modo di suonare rap:

 

Molti ragazzini di oggi che osannano dei rapper o presunti tali non conoscono affatto le origini di tale genere.Ho ritenuto riportare la grande storia scritta in maniera eccellente da ondarock:

Il Rap è un genere musicale di derivazione afro-americana molto in voga dagli Anni 1980. Succedaneo, in un certo senso, del gospel del soul, del blues e, più direttamente, del talking blues, il rap trova la sua precipua caratteristica nel canto su un ritmo battente di versi in rima, centrati su tematiche per lo più a sfondo sociale.

Il rap – qui esaminato sotto l’aspetto del mercato musicale USA, trascurando quello praticato in altri paesi fra cui l’Italia, che ha avuto in Jovanotti uno dei suoi maggiori epigoni – si divide in varie correnti: il gangsta rap, il christian rap, il g-funk, il funky, il christian gangsta, il freestyle, l’old school rap ed altri sottogeneri ancora.

Contestualmente ai generi, il rap è suddivisibile anche per date. Prima degli Anni 1990 regnava l’old school rap, con cantanti come Ice-T, i Run DMC, gli N.W.A, i Beastie Boys, Busta Rhymes e altri. Ma dopo il 1990 entrarono in scena 2Pac e Notorious B.I.G., due scoperte rispettivamente di Dr. Dre e di Puff Daddy (ora P.Diddy). 2Pac e Notorious B.I.G entrarono in competizione, quasi una guerra artistica le cui armi erano date dalle parole. Infatti nelle loro canzoni, i due si offendevano reciprocamente. In un certo senso, questo antagonismo rappresentava anche quello tra l’est e l’ovest degli Stati Uniti: 2Pac era per l’ovest, al contrario di Notorious B.I.G.

A porre termine a questo conflitto giunse la morte di entrambi i rappers, e la successiva entrata in scena di altre tre scoperte di Dr.Dre: Snoop Doggy Dogg, Xzibit ed Eminem con i D-12. Quest’ultimo è famoso per essere il primo rapper bianco; prima di lui non erano molti i musicisti di questo genere di pelle bianca dai tempi dei Beastie Boys.Proprio dei Beastie Boys vorrei scrivere oggi tanto e’ il culto ,il divertimento e la sfrontatezza di questa band che sapeva suonare gli strumenti e non solo cazzeggiare con le console.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...