Il plagio e’servito? Inizia la causa contro i Led Zeppelin

Una delle canzoni rock più famosa della storia, Starway to Heaven, e’ al centro di una diatriba legale che negli Stati Uniti è sempre più seguita. I protagonisti sono i parenti di Randy California, defunto chitarrista degli Spirit e i membri dei Led Zeppelin Jimmy Page e Robert Plant. L’accusa e’ quanto mai grave:  la famosissima canzone e’ stata composta in origine da Randy California e Jimmy Page se ne approprio’ in maniera fraudolenta?

Dopo anni di manovre legali, una causa intentata per conto del defunto fondatore degli Spirit Randy California contro i co-fondatori dei Led Zeppelin, Jimmy Page e Robert Plant è finalmente in procinto di avere il suo giorno in tribunale. Il processo è programmato per iniziare oggi 14 giugno a Los Angeles, dove sono attesi gli avvocati che rappresentano la famiglia California. La causa effettivamente doveva iniziare il 10 maggio ma dopo vari rinvii oggi 14 giugno e’ iniziata ufficialmente. Gli avvocati della famiglia California sostengono che Page e Plant hanno plagiato gli Spirit con la canzone “Taurus” durante la scrittura della canzone dei Led Zeppelin “Stairway to Heaven”.

Le accuse

Anche se i due hanno fermamente negato le accuse, la somiglianze tra le due canzoni sono state notate e direi che sono impressionanti. La causa era stata intentata dalla madre del chitarrista Randy California per motivi non solo puramente economici. Infatti pare che la madre abbia voluto ricordare il figlio come il vero compositore di uno dei pezzi più famosi e belli della storia del rock. “Beh, se si ascolta le due canzoni, è possibile rendere il proprio giudizio. Si tratta di … esatto … direi che era un imbroglio “, ha sostenuto. “E i ragazzi hanno fatto milioni di dollari con questo pezzo e non hanno mai detto ‘Grazie,’ oppure si sono offerti per una ricompensa”.

In tribunale

Anche se non sono tenuti a testimoniare di persona, Page e Plant hanno registrato una deposizione per il processo. L’altro ex membro sopravvissuto dei Zeppelin, John Paul Jones, è stato escluso dal caso in quanto Randy California sostenne che il pezzo venne eseguito con la chitarra davanti solo a Page e Plant. La band degli Spirit apriva i concerti allora per i Led Zeppelin. Pare che il chitarrista degli Spirit abbia fatto ascoltare gli accordi a Jimmy Page in maniera innocente e forse ingenua. Il chitarrista dei Led Zeppelin sostanzialmente disse che quegli accordi erano una sua creazione mentre non era effettivamente così.

Il giudice ha incluso la testimonianza di musicologo, Lorenzo Ferrera. La partecipazione di Ferrera arriva nonostante le obiezioni degli avvocati dei Led Zeppelin, in quanto era già stato assunto dalla band stessa per la verifica di queste due canzoni contese. Rimaniamo in attesa di nuovi interessanti sviluppi che coinvolgono una delle canzoni più’ belle di sempre ed anche una delle band più influenti del rock degli anni ’70.

 

David

 

 

Pubblicato su http://it.blastingnews.com/cultura-spettacoli/2016/06/inizia-la-causa-in-tribunale-per-il-presunto-plagio-dei-led-zeppelin-00959491.html

Vedi anche :https://musicaeanima.com/2016/04/12/il-plagio-tra-i-led-zeppelin-e-gli-spirit/

Annunci

Un pensiero su “Il plagio e’servito? Inizia la causa contro i Led Zeppelin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: