Qualche disco sconosciuto, interessante ed attuale da ascoltare

Nell’oceano delle proposte musicali, nel bel mezzo di festival e pseudo-manifestazioni estive che ci hanno infarcito di canzoni banali, commerciali e scarse sotto più profili si trovano ovviamente anche dei dischi interessanti. Trovare un buon disco sta diventando sempre più un’impresa ardua.

I dischi in questione sono belli perché suonano originali e c’è ricerca sonora. Sono generi diversi ma in comune hanno la freschezza compositiva e l’autenticità.

Kutiman

 

Ophir Kutiel nasce a Gerusalemme e cresce a Zichron Yaacov. Studia pianoforte sin da quando ha sei anni e a 14 inizia ad imparare a suonare la chitarra e la batteria. Quando ha 18 anni si trasferisce a Tel Aviv per studiare Jazz al Rimon Music College.

Mentre lavora in un supermercato a Tel Aviv, Kutiel si sintonizza su una radio universitaria che stava trasmettendo un genere di musica molto diversa dal classico jazz che era abituato a suonare. Poco dopo, Sabbo, un altro artista israeliano che poi diverrà suo partner musicale, gli fa conoscere i generi afrobeat e funk, come James Brown e Fela Kuti. La sua passione per Fela Kuti ed il fatto che il suo cognome sia simile lo ispirò nella creazione del proprio nome d’arte, Kutiman. Alla ricerca di nuove sonorità parte per la Giamaica dove lavora con Stephen e Damien Marley.

Nel 2006 Kutiman ha firmato per l’etichetta Melting Pot Music, che ha sede in Colonia. Poco dopo ha pubblicato il suo primo singolo, No Groove Where I Come From e un altro brano di successo Music is Ruling My World, dove ha collaborato con Karolina degli Habanot Nechama. L’omonimo album di debutto è stato pubblicato alla fine del 2007.

Il disco 6am esce da poco e suona gradevole, molto ’70 ma rinnovato con cori e suoni etnici.

 

 

Il disco 6Am

 

Jack e Amanda Palmer

 

Amanda Palmer è l’ex voce delle  Dresden Dolls e Jack è suo padre.

You Got Me Singing è un disco di cover, composto da dodici canzoni che spaziano tra diversi decenni di musica e tanti artisti: Leonard Cohen, Sinead O’Connor, Richard Thompson. John Grant e molti altri.

Tracklist

1. You Got Me Singing (Leonard Cohen and Patrick Raymond Leonard)
2. Wynken, Blyken and Nod (Lucy Simon)
3. Again (Melanie Safka)
4. 1952 Vincent Black Lightning (Richard John Thompson)
5. Louise Was Not Half Bad (Tom T Hall, written by Paul Siebel)
6. Black Boys On Mopeds (Sinead O’Connor)
7. All I Could Do (Kimya Dawson)
8. In The Heat Of The Summer (Phil Ochs)
9. Pink Emerson Radio (Kathleen Edwards)
10. Skye Boat Song (Traditional)
11. Glacier (John William Grant and Thorarinsson Birgir)
12. I Love You So Much (Noah Britton)

La dolcezza sconfinata esula dalla canzone d’amore smielata e si sente un sentimento profondo nel cantato, molto difficile da trovare in questo periodo. Infatti, le canzoni d’amore che troviamo in giro sono molto banali, scontate e queste invece sono molto belle. Il legame tra padre e figlia si sente tanto e dona  una spinta sentimentale non indifferente.

 

 

Red Sleeping Beauty

I Red Sleeping Beauty, nati a Stoccolma nel 1989, sembravano un progetto ormai finito e invece, dopo l’ottima cover di un brano degli Alpaca Sports nel 2014, la band ha deciso di tornare a registrare brani inediti per un album vero e proprio. Kristina Borg, Niklas Angergård (Acid House Kings) e Mikael Matsson (The Shermans) sono le menti di questo progetto con il disco Kristina.La musica elettro-pop echeggia nei migliori anni ’80 ma rinnovando i suoni con una velatura a volte malinconica che ci ricorda i migliori Fleetwood Mac.Il disco è piacevole, scorrevole e ci regala belle sensazioni.

 

 

Tracklist

1. Cheryl, Cheryl, Bye
2. Always
3. Tell Me More
4. Mi Amor
5. In The Darkest Hour
6. Merry Christmas, Marie
7. Breaking Up Is Easy
8. If You Want Affection
9. Don’t Give In, Don’t Give Up
10 I Am The Artist

 

il sito Facebook ufficiale

 

Questa è una piccola scelta del nostro blog, buon ascolto!

David

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...