Dimostrazioni di controllo Mk-Ultra – Monarch Parte IV: nei video italiani – Fedez – “L’amore Eternit” feat. Noemi

Come abbiamo anticipato nell’articolo

La musica come mezzo di risveglio interiore: dove iniziare?

 

 

e nella nostra serie di articoli dedicati a questo argomento stiamo mostrando dei video musicali con evidenze del controllo Mk Ultra e del progetto chiamato Monarch.

I video si contraddistinguono per la presenza di una parte o tutte :

  • Presenza di farfalle di vario colore ma tutte monarca come simbolo del Programma Monarch;

  • Pratiche deviate di diverso tipo come omicidi, sacrifici ed ammiccamenti alla pedofilia;

  • Individui non riconoscibili che operano dietro le quinte, definite Handler e una vittima prescelta;

  • Blasfemia di vario genere;

Abbiamo scelto il rapper Fedez con la partecipazione della cantante Noemi e questo esempio di Progetto Mk Ultra – Monarch nel video ‘” L’amore Eternit. Molti in rete non riuscivano a capire la connessione di queste immagini con la canzone, ma di fatto e’ un inno alle pratiche di controllo deviate. Infatti è molto difficile credere che una canzone con un titolo del genere possa contenere pratiche orrende. Le immagini parlano comunque. Vi invitiamo a vedere il video senza il sonoro e catturare da sole i frame allo scopo di analizzarli per l’intento reale per il quale sono state realizzate.

Il video

Il significato archetipico

Fedez sta dormendo sotto un grande occhio. Con una strana sensazione di sogno si alza e si dirige verso una bacheca dove una farfalla monarca sfonda il vetro. Fedez semi-risvegliato segue la farfalla verso un viaggio veramente orrendo. Il video si trasforma in un horror puro con tanto di Messa blasfema. Fedez entra in chiesa e vede delle cose che non deve vedere.

Risultati immagini per fedez noemi amore eternit

L’inizio del video con la vigilanza dell’occhio

Il significato archetipico di questo video è che il cantante deve seguire la farfalla come imposizione. Il suo è un risveglio interiore.

Risultati immagini per fedez noemi amore eternit

Fedez risvegliato dal sonno

La farfalla fa vedere la realtà in maniera diversa, seguirla ha un costo. Il progetto Monarch costringe a vedere delle realtà apparenti in maniera ben diversa.

Risultati immagini per monarch fedez amore eternit

La bacheca con al centro la farfalla monarca

La scelta della Chiesa disonorata

Risultati immagini per monarch fedez amore eternit

La messa sanguinosa

Nel video è presente una componente blasfema, mostrata dal minuto 5:00. Questa fatto non  serve solo per infangare ciò che è ritenuto sacro ma semplicemente per il motivo che la Chiesa Cattolica è una parte della Massoneria mondiale che è odiata dagli Illuminati, fautori del progetto Monarch. Ad esempio, uno dei motivi di odio per la Chiesa Cattolica Romana, è dato dal fatto di  aver trafugato e tenuto nella Biblioteca Vaticana dei testi magici ed esoterici che non erano in origine di loro proprietà. Inoltre come per la lotta di potere mondiale, la guerra magica ed esoterica esistente nel mondo in questo momento è creata dalla fazione di opposizione tra gli Illuminati e il Vaticano. Pertanto nel video vediamo uno Fedez stralunato che assiste ad una messa sanguinosa e cruenta.

Risultati immagini per noemi fedez sangue

Dei frame del video

Il senso è che la Chiesa sporca di sangue per più motivi, continua a propinare l’ostia. Fedez viene attirato da una dea grigia, pagana, simbolo degli dei o semidei che gli Illuminati adorano. Questo accade mentre Noemi ha i vetri imbrattati di sangue da zombie.

Risultati immagini per fedez noemi amore eternit sangue

La dea che attira Fedez

La dissonanza cognitiva del testo

Il testo non centra assolutamente nulla con il video. Questo come abbiamo già spiegato nel blog serve a creare confusione interiore e mentale. Le immagini che non centrano nulla creano solamente DISSONANZA COGNITIVA.

Il testo leggiamolo, cosa lo lega al video?

Guardo dal telescopio l’universo femminile,
scrivo fine in un secondo se in te c’è un secondo fine,
lo so è brutto da pensare,
mi aspetto che ti piaccia stare
sotto le coperte, non sopra le copertine,
l’amore a prima “Visa”
è un sentimento splendido,
mi ha detto un indovino, che legge le carte di credito,
vomito, amore tossico, per me sei stata il mio primo bacio
sulla bocca dello stomaco.
A volte sembra che mi sfidi ma non mi spaventi,
nella vita hai provato più vestiti che sentimenti,
istruzioni di lavaggio per cuori sintetici,
ti prego dimmi che mi ami,
potrei persino crederci,
e tutte le tue amiche fanno un muro da spavento,
i miei tatuaggi non sono di loro gradimento,
io sono sporco all’esterno ma giudicare le apparenze
è l’atteggiamento tipico di chi è sporco dentro Di storie ce ne sono tante,
pensavo fossi l’ultima e invece no,
in fondo anche tu,
sei solo un segno in più
che sulla pelle fa più male,
continuerà a bruciare anche se ora lo so
che in fondo anche tu
sei solo un segno in più.

A volte è Dio che sbaglia la tua ordinazione,
per questo se chiudi una porta, si apre un burrone.
Sei il mio punto debole,
la mia causa di forza maggiore,
un senso di rivoluzione,
un “golpe” al cuore.
Più truccata di un appalto su uno scorcio suggestivo,
se ti guardo a luci spente sei un tramonto abusivo,
inverti lo schema e cambi anche il teorema,
prima eri un problema di cuore ora sei il cuore del problema.
Non ho difficoltà a dirti quel che penso in faccia,
anche se non sembra so bene quello che faccio,
la verità è che ho invertito il senso di marcia,
da quando ho avvertito il senso di marcio.
Arrivi portando brividi e scappi lasciando i lividi,
gli opposti si attraggono ma amano i propri simili,
sentimenti tossici per loro non c’è cura,
perché l’amore eternit… finchè dura.

Di storie ce ne sono tante,
pensavo fossi l’ultima e invece no,
in fondo anche tu,
sei solo un segno in più
che sulla pelle fa più male,
continuerà a bruciare anche se ora lo so,
che in fondo anche tu sei solo un segno in più.

Fermo immagine sembra appartenere ad un’altra vita,
un cielo instabile
che quasi sembra piangere,
ed io che torno tardi, sola e penso che
di storie ce ne sono tante,
pensavo fossi l’ultima e invece no. e invece no, e invece no
Di storie ce ne sono tante,
pensavo fossi l’ultima e invece no,
in fondo anche tu,
sei solo un segno in più
che sulla pelle fa più male,
continuerà a bruciare anche se ora lo so
che in fondo anche tu
sei solo un segno in più.

Di storie ce ne sono tante,
pensavo fossi l’ultima e invece no,
in fondo anche tu,
sei solo un segno in più
che sulla pelle fa più male,
continuerà a bruciare anche se ora lo so
che in fondo anche tu
sei solo un segno in più.

Ecco qualche altro esempio di farfalla monarca, simbolo di un grande progetto mondiale di deviazione.

Pillola rossa o pillola blu?

Risultati immagini per pillola rossa o pillola blu

Il simbolo della scelta

Conclusioni

Certamente queste immagini non sono certo gradevoli ne tanto meno adatte ad un pubblico di adolescenti, ovvero lo standard medio di ascolto del cantante. Ma questo dimostra il grado di perversione della casa discografica che, senza scrupoli, fa vedere queste immagini. A voi la scelta: credere che sia tutto casuale, Fedez sia un bravo ragazzo innocente vittima della casa discografica oppure che il messaggio veicolato nel video sia di ben altro tipo, fatto in maniera consapevole. Anche dei video italiani transitano un messaggio mondiale denominato Progetto Monarch a prescindere la melodia.

A presto per nuovi aggiornamenti su questi video (disgustosi).

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Testo canzone

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...