Linkin Park: la delicatezza di “One more Light”

I Linkin Park spiazzano tutti con questo nuovo disco “One More Light”

Cambiare l’essenza del proprio suono per esprimere l’altro lato è quello che hanno fatto i Linkin Park a sorpresa con questo bellissimo One More Light. Una sorta di spiazzamento compositivo che ci ha lasciato prima basiti ma anche piacevolmente sorpresi.

Cosa è cambiato? I Linkin Park hanno costruito la musica sui testi invece di partire dal riff di chitarra. C’è stata una partecipazione esterna alla band e questo ha contribuito a questo nuovo sound Linkin Park 2017. Non esistono più la rabbia, le vocals urlate, i riff che facevano saltellare ai concerti. Non aspettatevi nulla di tutto ciò!

 

Il primo singolo

 

Se qualche sonorità sembri ammiccare troppo alla classifica, il trademark dei Linkin Park ancora si sente nella totalià del disco. Ovviamente il platter non è più per rocker ma forse per amanti di sonorità danzerecce da canticchiare ascoltandole alla radio. L’atmosfera generale lo rende molto dolce e rilassante, esattamente come l’immagine scelta per la copertina. I bambini che fanno il bagno al tramonto non possono che farci ricordare tempi spensierati. Il risultato è molto gradevole nel suo complesso anche se qualcuno griderà al tradimento.

 

Il secondo singolo

 

Formazione

 

Chester Bennington – voce (1999-presente)

Mike Shinoda – voce, chitarra ritmica, tastiera, campionatore (1996-presente)

Brad Delson – chitarra solista, cori (1996-presente)

Phoenix – basso, cori (1997-1998, 2000-presente)

Rob Bourdon – batteria, percussioni, cori (1996-presente)

Joe Hahn – giradischi, campionatore, programmazione, sintetizzatore, cori (1997-presente)

Tracklist

01. Nobody Can Save Me
02. Good Goodbye (feat. Pusha T and Stormzy)
03. Talking to Myself
04. Battle Symphony
05. Invisible
06. Heavy (feat. Kiiara)
07. Sorry for Now
08. Halfway Right
09. One More Light
10. Sharp Edges

 

Noi lo consigliamo semplicemente per il fatto che ci vuole coraggio a cambiare suono ottenendo comunque un ottimo risultato.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...