L’hackeraggio del Twitter di Talinda Bennington

Chester Bennington è stato trovato impiccato, anche il medico legale l’ha dichiarato ufficialmente.

Va bene così? Nessuna domanda, nessun senso di indagine. Solo un altro povero musicista drogato che, con famiglia e molti figli, si impicca.

Normalità giusto? Invece no!

La cosa strana è emersa immediatamente con il Twitter della moglie.

Cita un giornale testualmente:

La donna infatti è stata probabilmente vittima di una violazione del suo account Twitter da cui, poche ore dopo la comunicazione della morte del marito, sono apparsi messaggi strani che hanno fatto pensare subito che non potessero provenire dalla donna. Dopo qualche minuto, però sono stati cancellati completamente anche se alcuni siti come Hollywood Reporter e Heavy.com hanno pubblicato gli screenshot. Messaggi che parlavano di tradimento, di incitamento al suicidio e chiaramente non provenienti dalla donna che in quel momento stava affrontando il lutto della perdita improvvisa del marito.

In uno si leggeva “Non si è ucciso, ma era già morto prima che si impiccasse, ne ho le prove”, un’altro invece, diceva: “Tutti noi ce ne andiamo, sono contenta che si sia ucciso” e un altro ancora parlava di un presunto tradimento con Mike Shinoda, altro membro della band. Insomma, probabilmente qualcuno ha trovato divertente invadere la privacy di una persona per infangare lei e la memoria del marito morto, con un atto che ricorda da vicino quello che è avvenuto, lo scorso dicembre, al compagno di George Michael, Fadi Fawaz il cui account Twitter fu piratato poche ore dopo che l’uomo trovasse il corpo del cantante, senza vita, nella sua stanza da letto”

 

Le foto dell’hackeraggio del Twitter della moglie

 

 

Siccome a pensare male si fa solo che bene, Chester era amico di Chris Cornell. Questo hackeraggio potrebbe effettivamente dire la verità.

  “Non si è ucciso, ma era già morto prima che si impiccasse, ne ho le prove”

è un modus operandi già descritto ed accaduto per altri!

La nostra ipotesi è che Chester, amico di Cornell, fosse a conoscenza di un segreto che non doveva essere divulgato. Chris Cornell prima, Chester poi ci sono altri in fila?

Quale potrebbe essere questo segreto?

 

A presto per nuovi aggiornamenti.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

Fonte

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...