#RIPCHESTER – la pagina in memoria per aiutare chi è in difficoltà

La scomparsa di Chester Bennington può portare qualche vantaggio a livello umanitario? La risposta è SI’.

La pagina web dedicata all’artista “suicidato” dei Linkin Park per aiutare chi è in crisi

 

http://chester.linkinpark.com/

 

#RIPCHESTER

 

After long time sketch <br>Miss u chester <br><a target="_blank" href="https://instagram.com/explore/tags/linkinpark" title="#linkinpark" class="tweet-url hashtag" rel="nofollow">#linkinpark</a><br><a target="_blank" href="https://instagram.com/explore/tags/chesterbennington" title="#chesterbennington" class="tweet-url hashtag" rel="nofollow">#chesterbennington</a>

 

Cita la pagina:

In case you or someone you know needs support, here are some resources:

Suicide Prevention Lifeline 1-800-273-TALK

Crisis Text Line, the free, nationwide, 24/7 text message service for people in crisis, is here to support. For support in the United States, text HELLO to 741741 or message at facebook.com/CrisisTextLine.

For support outside the US, find resources at http://www.suicide.org/international-suicide-hotlines.html

 

 

Non siamo sempre convinti che Chester sia stato ucciso, resta comunque il fatto che le iniziative positive dal mondo della musica vanno sostenute.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...