Enrico Ruggeri, l’Anticristo, il futuro della musica e l’èlite

Enrico Ruggeri in un intervista dichiara cose molto profonde che noi vogliamo cogliere prontamente

Il nostro blog ha sempre aspettato che qualcuno tra i cantanti italiani storici, cominciasse a parlare di qualcosa di concreto. Molti, la quasi totalità, di loro hanno tenuto il silenzio su troppe cose non solo in ambito musicale. La musica come strumento istruttivo di risveglio ha bisogno del supporto di chi è dentro il sistema. Ruggeri tocca argomenti di una certa rilevanza che noi sosteniamo come blog da tanto tempo.

 

 

Strofa di Lettera dal Duca

“Io non capisco più
certe meschinità
le misere mediocrità
io vivo un’altra dimensione

Se chiudi gli occhi vedi l’infinito in te
superi i tuoi limiti più di quanto immagini
ti accorgerai che un mondo spirituale c’è
fuoco dentro all’anima che tutto intorno illumina”

Enrico Ruggeri, ospite con i Decibel a Domenica In Speciale Sanremo, al minuto 7:00 qui   dichiara:

“L’Anticristo è un protocollo comportamentale. Noi riteniamo che ci siano delle persone che stanno al di sopra di tutto, che decidono chi farà il presidente degli Stati Uniti, chi della Germania, dove avverrà la prossima guerra o la prossima carestia… e che naturalmente pilotino il mondo affinché il livello si abbassi. E anche nella musica accade, se pensi che ci sono stati dei momenti in cui Bob Dylan e John Lennon fermavano le guerre, probabilmente quelli lì hanno detto: “Ma ragazzi, ma noi ci dobbiamo far dire da John Lennon quali guerre fare? E’ meglio che il livello si abbassi” …con i risultati che vediamo adesso”.

La Parodi dimostra il suo ruolo di inbonitrice televisiva di basso livello,  interrompendo, ride mentre Ruggeri prova a parlare di queste cose. Siamo abituati a questo squallido modus operandi non solo della RAI ma di tutto il sistema televisivo.Ha deviato immediatamente, distraendo su un argomento davvero futile.

Il Music system ha comprato cantanti e trasmissioni televisive ma non può comperare la nostra coscienza. Ruggeri è un piccolo esempio da seguire.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Fonte video

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...