Mekong Delta – Interludium -Begging for Mercy

A dimostrazione di quanto sia senza confine la musica nella sua essenza piu’ profonda, non possiamo non citare la band dei Mekong Delta

La musica classica del cinema poteva essere unita alle chitarre elettriche?

La band progetto che nacque per rimanere segreta è in effetti semisconosciuta. Tuttavia “Interludium (Begging for Mercy)” è una traccia strumentale che dopo un’ introduzione in chitarra acustica si carica di livelli crescenti di complessità in diversi stili. Il brano sembra uscito dal tema del film “Reanimator” di Stuart Gordon nel 1985, con le sue influenze Hitchcockiane alla “Psycho”, solo riarrangiato in chiave Thrash Metal. Un incrocio di due stili che rendono il pezzo inquietante quanto un racconto di Lovecraft. Non a caso i Mekong Delta dedicano l’album che lo contiene proprio al grande scrittore del Rhode Island, intitolandolo “The Music of Erich Zann”.

 

 

Buon ascolto !

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Annunci

Musica e Relax – Traccia a 432 Hz

Una traccia per sedersi, respirare e provare il  432 Hz

Seppur la registrazione YouTube “schiacci” il suono, il risultato è senza dubbio positivo

 

 

 

Buon ascolto!

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Marilyn Manson è Nicolas Cage? – La storia dei sosia

Marilyn Manson è l’originale? Siamo sicuri che sia esattamente lo stesso?

Nicolas Cage che ruolo sta svolgendo nello star system?

 

Dai commenti ricevuti su Facebook sul caso del clone di Manson, dopo l’apparizione a Music di Paolo Bonolis, abbiamo deciso di fare qualche punto di chiarezza. Manson, l’originale, quello che si chiamava Brian Warner non sappiamo se sia effettivamente lo stesso degli esordi.  Vediamo perchè.

La corporatura e la forma del viso del Manson originale

 

Chi smentisce questa tesi afferma sempre e solo che Manson sia semplicemente ingrassato. Ricordiamo che è impossibile modificare la forma del viso, l’altezza e le spalle. Gli zigomi possono essere modificati, le labbra gonfiate ma non è possibile cambiare radicalmente la corporatura. Nel video qui di seguito possiamo vedere il vero ed originale Marilyn Manson. E’ evidente una fisicità globale ben diversa dall’attuale. La forma del viso è unica come lo sono le sue spalle, piccole rispetto alla sua altezza. Marilyn originale e’ alto di statura con le estremità strette, un viso ovale con le labbra carnose. L’ultimo Manson è ben diverso.

 

 

 

 

 

Il making del video Tainted Love

 

Risultati immagini per manson 2001

Il primo Manson accanto alla sua ex moglie

 

Il suo primo sosia apparso nell’anno 2002

 

Nell’anno 2002 è cominciato ad apparire questo sosia del reverendo. Se lo osservate bene si vede che è un doppione. Ci sono molte foto in rete dove potete confrontare le differenze. La cosa curiosa è che indossa sempre gli occhiali da sole per coprire il viso ed inoltre si mette in mostra con altri cantanti, cosa che al vero Manson non piaceva più di tanto dato il suo egocentrismo caratteriale.

 

manson clone1

Manson accanto da un membro degli Slikpnot

 

L’ultima versione – Nicolas Cage

 

La cosa che ci teniamo a dire che l’ultima versione di Manson è senza dubbio Nicolas Cage ad interpretarla. A conferma di ciò esistono diverse motivazioni. Oltre alla forma del viso, il nuovo Manson ha totalmente mutato le spalle, le labbra e la forma del viso. Sono congruenti con il viso e le fattezze di Nicolas Cage. Nella collezione dei quadri di Manson, visibile nel suo sito chiamato Wikimanson, appariva un’opera dove sotto era riportata la scritta: ” l’opera appartiene alla collezione privata di Nicolas Cage“. Questa dicitura è stata cancellata pochi giorni fa. Se un indizio non è una prova è chiaro che c’e’ un collegamento tra i due. Altro dato di fatto che pubblicamente non esistono foto insieme. Se qualcuno ne hai mai vista una insieme, potete inviarla.

 

Alcune foto di Cage- Manson

 

Di seguito delle foto di Manson che è in realtà Nicolas Cage.

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per manson sosia

 

Un filmato amatoriale di Nicolas Cage:

 

 

 

Se osservate Nicolas Cage ha molto anche nella postura del nuovo Manson. Notate anche la camminata, l’andatura, l’attaccatura dei capelli e l’altezza.

 

Le nostre domande e alcune conclusioni

 

Manson, quello vero ed originale perchè sta utilizzando dei sosia? Perchè lo star system sta facendo apparire Nicolas Cage?

Manson è forse caduto in uno stato depressivo come le sue opere d’arte e si nasconde al grande pubblico? Sta male fisicamente? Oppure è il solito depistaggio?

Manson come si nota nei suoi quadri è stato abusato dai suoi Handler come vittima programma Monarch- Mk Ultra. Potrebbe essere scomparso davvero dalle scene? Nicolas Cage ha assunto il suo ruolo di alterego per non far destare sospetti nel mondo della musica? Oppure si è semplicemente isolato nel suo mondo?

Rispondendo alle domande di apertura:

Marilyn Manson di oggi non è l’originale. Ha usato più di un sosia pubblicamente. Nicolas Cage appare anche in alternanza al primo sosia e ne ha assunto il suo ruolo di alterego attuale. Le spalle, l’altezza, la postura, l’attaccatura dei capelli dimostrano una fisicità riconducibile all’attore e non al cantante.

 

Se qualche nostro lettore è in possesso di foto e filmati dove Marilyn Manson e Nicolas Cage compaiono contemporanamente in qualche show o evento, potete inviarla al nostro indirizzo mail: musicaeanima@libero.it.

 

Quadri visibili su http://www.mansonwiki.com/wiki/Main_Page

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Riot V- il significato di heavy metal 3.0

Riot V  – Armor of Light in uscita il 27 aprile ci ricorda come dovrebbe suonare un disco di heavy metal!

Sentire l’emozione delle chitarre, della grinta e della voce assolutamente di classe definisce l’heavy metal 3.0

 

riot v

La copertina di Riot V Armor of Light

 

I primi due singoli in uscita:

 

 

 

 

Buon ascolto!

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Le star musicali e il Pizzagate PARTE II

Il Pizzagate sta cambiando la faccia del mondo, Avicii è stata la sua ultima vittima musicale?

Sarebbe necessario un vero World Reset dello star system?

Se pensi che questa domanda sia esagerata sappiamo che seguiranno arresti eccellenti, a catena dalla politica fino allo star system, il #pizzagate è oltre ogni immaginazione

 

Se intendi continuare a credere ai media ordinari non leggere. Se invece vuoi essere consapevole di quello che accade di nascosto continua.

 

Button

 

Cosa è e cosa non è il Pizzagate

Non intendo nulla di ciò che viene detto riguardo a #pizzagate è vero o addirittura credibile, ovviamente. Un buon ricercatore deve essere discernente, oltre a mantenere un rilevatore di stupidaggini sempre attivo; cosa più importante, egli dovrebbe astenersi dal fare affermazioni irresponsabili che non possono essere sostenute.

Autoproclamati, “scettici”, aspiranti “debunker” e devoti di Snopes.com di mediocre intelletto dicono che il #pizzagate possa essere ridotto a una sciocca affermazione secondo cui Hillary Clinton gestisca un traffico di bambini a Washington DC è profondamente disonesto. Infatti è molto di più più grande si possa immaginare.

Pizzagate è in effetti una vasta gamma di linee di indagine intersecate, non tutte relative alle presunte attività nefande del ristorante Comet Pizza Ping Pong di Washington DC e allo sfruttamento criminale di bambini. #pizzagate coinvolge tutti i vertici politici, religiosi, i produttori musicali e registi famosi! A capo di tutto, la Clinton chiamata Killary e suo marito. Poi tutta gente strafamosa, che in queste ore si sta sbrigando a cancellare foto, riferimenti e quant’altro li possa accusare da questo massacro da Instagram e Facebook. Peccato che sia troppo tardi per loro!

Il mio scopo qui, tuttavia, non è tanto di analizzare queste indagini ordinate da Trump. Invece, vorrei condividere alcune osservazioni profondamente sconfortanti sull’apparente simbologia esoterica in gioco che circonda la “pizza” quando considerata in un contesto culturale più ampio. Per dirla tutta, ora sembra molto probabile che la “pizza” sia stata a lungo il codice di scelta per quelli  he amano stuprare i bambini. 

Hollywood è un come un nido di depravazione e un vero e proprio parco giochi per i pedofili nelle alte sfere. Ci sono prove di abuso efferato. Eppure i loro abusatori non vengono quasi mai portati alla luce, non saranno mai conosciuti. Ora non sembra così. I giochi sono finiti. Il traffico, gli snuff e gli stupri stanno arrivando al capolinea. I cantanti che hanno fatto i video con riferimento al pizzagate saranno arrestati? Di chi è la responsansabilità? Loro o dei produttori?

 

 

Il codice Pizzagate nell’ultimo video di Katy Perry  Bon Appetit. Il riferimento parte subito da una base per una pizza, che è lei alla fine condita di tutto. Il finale rappresenta il cannibalismo. C’e’ tutto racchiuso in questi pochi minuti di stupro di massa, controllo mk ultra- monarch e sangue. E’ questo un video per ragazzi giovani che canticchiano  Bon appetit?

O forse in molti casi, dietro ci sono più tipicamente questi potenti pervertiti stessi che stanno svelando a viso aperto ciò che stanno facendo. Cominciamo da questo video, in cui, come adorabili tykes, i gemelli Olsen di Full house sono affamati e alcuni dei loro amici cantano con entusiasmo di … pizza. Partendo dal passato, degli innocenti filmati assumono un altro spessore. Sì, perchà questi maiali (non ci sono altre definizioni) amano infilare tra gli show i loro linguaggi in codice. Questo codice è stato smascherato.

 

 

Nota l’apparente casualità di questo video, le rime e gli ingredienti. Perché le ragazze mettono tutti questi condimenti inappropriati su una pizza? Cosa viene celebrato qui? Il pesce, la panna, capite che razza di manipolazione operano tramite queste piccole creature? La pizza finale ha un riferimento ancor più truce.

 

Continua…

 

Leggi la prima parte qui

Le star musicali e il Pizzagate PARTE I

 

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Fonte citata

Love anni ’90 – Bomb the Bass- Beat Dis

“Bomb the bass  Beat Dis” il 45 giri suonato nelle discoteche anni ’90!

 

Bomb the Bass è il nome d’arte di Tim Simenon, deejay che anticipò i tempi

 

 

 

 

Il suono di questo 45 giri aveva anticipato i tempi di alcuni singoli anni ’90. Il main riff era di una chitarra wha wha al quale furono uniti tanti suoni e rumori. I Prodigy, i Chemichal Brothers espansero questo tipo di musicalità che all’epoca era una novità assoluta.

L’autore è Tim Simenon (nome d’arte Bomb the Bass) (21 giugno 1967), un disc-jockey e produttore discografico inglese. Simenon è oggi un affermato produttore musicale, e ha lavorato con musicisti di fama internazionale quali i Depeche Mode, o i rapper Seal e Consolidated. Ha fondato nel 2000 ad Amsterdam, dove vive ora, una propria etichetta musicale chiamata “Electric Tones”, e continua il suo lavoro di produttore alternando il nome di Bomb the Bass e Flow Creator.

 

Buon ascolto!

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

Fonte

 

 

 

 

 

Avicii scomparso: un’altra vittima del sistema Pizzagate?

Avicii, giovanissimo deejay di soli 28 anni, è scomparso sempre con le stesse modalità e le solite giustificazioni del sistema

 

Noi abbiamo invece un’altra semplice pista, il video For a better day stava denunciando lo star system e il pizzagate?

 

Il video è fin troppo facile da capire, guardiamolo in maniera disincantata:

 

 

 

 

Vediamo come si comporterà il sistema mediatico per coprire questo ennesimo omicidio!

Morire a 28 anni non è possibile ne giustificabile.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Eminem – Framed- minacce alla figlia di Trump?

Eminem interpreta il ruolo di un serial killer con diverse personalità nell’orrendo video di “Framed”

Ivanka Trump finisce a pezzi nel bagagliaio dell’auto del disturbato e controllato Eminem

 E’ una minaccia nei confronti di Trump per far cessare le indagini del Pizzagate?

 

Il video ufficiale, raccapricciante non adatto sicuramente agli adolescenti:

 

 

 

E’ chiaro che lo star system sta mandando segnali più forti, manipolatori ma minacciosi verso Trump e l’indagine di Q del Pizzagate. Eminem in questo video è fortemente disturbato, vittima della manipolazione Mk Ultra- Monarch. Nei frame ha multiple personalità, ha fatto a pezzi Ivanka Trump e il suo compagno ma è stordito. Sono tutte simbologie di manipolazione mentale. Tuttavia questo video è una chiara minaccia verso Trump stesso, il preavviso è così sintetizzato” Se non la smetti, facciamo fuori Ivanka!”

 

Leggi anche

Le star musicali e il Pizzagate PARTE I

 

Speriamo di essere smentiti. Eminem comunque è venduto al sistema in maniera netta, basta vedere l’immagine con le corna e l’occhio che tutto vede in evidenza.

 

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

 

Le Iene, il cantante famoso italiano abusatore e le nostre domande

Il”famoso cantante italiano”che ha abusato di Matteo che fine ha fatto?

Il servizio delle Iene per quale motivo  non è terminato?

 

 

matteo55

 

Le Iene hanno raccontato nel corso della puntata andata onda il 12 dicembre 2017 la triste ma anche dettagliata storia di Matteo, ex cameriere che anni fa fu vittima di abusi. Secondo quanto dichiarato dall’uomo, quando era minorenne un famoso cantante italiano lo violentò in una stanza d’albergo in Sardegna. Matteo raccontò anche dei particolari che sono stati riscontrati dalle Iene stesse per verificare alcuni dettagli. Nome, cognome e firma sono state controllate dall’inviata delle Iene. Dopo questo servizio a metà,  il silenzio. Il nome è stato nascosto. Poniamo quindi le seguenti domande:

LE DOMANDE SOSPESE

 

Per quale motivo Le Iene prima iniziano con un servizio ma di fatto non lo terminano?

 

Per quale motivo non è stato fatto il nome di questo cantante ?

 

Per quale motivo deve essere lasciato libero, con la possibilità che possa  rifarlo?

 

Per quale motivo Le Iene ignorano le nostre domande inviate alla loro pagina social di Facebook?

 

Rimaniamo in attesa per eventuali sviluppi, se ci saranno. Intanto se volete dire la vostra, siamo ben lieti di leggervi.

 

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

 

 

 

Judas Priest- Children of the sun- il messaggio ai figli del sole

I Judas Priest nel loro ultimo splendido album scrivono una bellissima canzone intitolata Children of the sun

A chi si riferiscono, chi sono i figli del sole?

 

 

L’analisi del testo

Prima di tutto facciamo una piccola premessa: i Judas Priest hanno sempre scritto dei testi di carattere esoterico che potevano essere interpretati in più modi.  Siccome la parola è potenza, scrivere certi concetti da un significato molto profondo anche al senso del disco e alla melodia scelta. Firepower parla in generale di questo conflitto a fuoco, definiamolo come  Harmagheddon, con la descrizione di alcune fasi di guerra.

In Firepower i nostri metallers fanno uscire dal cilindro magico della tracklist il Necromancer ovvero in negromante, i figli del sole e i guardiani. La track finale si chiama  mare di sangue (sea of red). Se da una parte tutto ciò può essere considerata una banalità dell’heavy metal più scontato che esista ( vedi i Manowar e i loro testi guerrieri) è altresì vero che i Judas Priest utilizzano dei nomi confacenti sia ai tarocchi, all’esoterismo più magico  e alla storia egizia.

Ciò che ci ha colpito è appunto Children of the sun che come dice il testo “muoiono uno ad uno”. Quando ognuno di noi canta “Children of the sun, dying one by one” cosa sta enunciando?

Il testo dell canzone

Children of the sun

Sunsets on the nations
worlds in her disguise
pray for all that matters
saviour in my eyes

Children of the sun
dying one by one

Eden has been wasted
deadly poison fills the air
kneel down in forgiveness
while there’s still time if you care

Children of the sun
dying one by one

Children of the sun
dying one by one

I couldn’t dream
to be without her kind
they wouldn’t let her be
or heal what she defiled

You are the hate that beats mankind
torturous lies that lead the blind
squandered the truth
from all we said
you are the reason I feel dead

Mountains start to crumble
tumble in the sea

Children of the sun
dying one by one
Children of the sun
dying one by one

Children of the sun
dying one by one
Children of the sun
dying one by one

 

La traduzione in italiano

Figli del sole

Tramonti sulle nazioni,
mondi nel loro travestimento,
prega per tutto ciò che importa,
salvatore nei miei occhi.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Il paradiso è stato sciupato,
veleno mortale riempie l’aria,
inginocchiatevi chiedendo perdono
mentre c’è ancora tempo, se vi interessa.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Non potevo sognre
di stare senza il suo genere,
non l’avrebbero lasciata stare
o guarire cos’ha macchiato.

Tu sei l’odio che colpisce l’umanità,
strazianti menzogne che guidano il cieco,
hai sperperato la verità
da tutto ciò che abbiamo detto,
sei la ragione per cui mi sento morto.

Montagne iniziano a franare,
rotolano nel mare.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.
Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.
Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

 

Come un tramonto delle nazioni,  si invoca un salvatore. I figli del sole richiamano una stirpe di luce (vera). Significa che non sono figli comuni ma figli solari. Richiamare il concetto del sole ricorda effettivamente la conoscenza egizia da parte degli autori del testo. Infatti i figli del Sole sono quelli della stirpe di Ra, in opposizione a Seth, il dio del caos, del deserto, delle tempeste, del disordine, della violenza e degli stranieri. Tutto il disco pertanto si incentra su uno scontro epico, tra i figli di Seth, mai nominati esplicitamente e i figli del sole, Ra.

I figli del sole dovranno morire uno ad uno. E’ un desiderio o un fatto che accadrà?

Rimangono dei forti dubbi. Resta il fatto che il Sacerdote di Giuda (Judas Priest) propone sempre testi con letture interessanti, che possono farci scavare anche in direzioni diverse. La canzone oggettivamente è molto bella e potente, una delle migliori del disco.

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

 

Traduzione