Pink e il programma gender in “famiglia”

A dimostrazione che le cantanti donne promuovano pubblicamente le  stesse argomentazioni d’agenda dei loro perversi produttori, ecco un articolo su Pink!

Cosa ci fa sapere la cantante? Leggiamo:

 

“Siamo una famiglia senza etichetta “: Pink rivela che sta allevando i suoi figli come gender… dopo che la figlia Willow, di soli sei anni, ha espresso il desiderio di” sposare una donna africana “

 

pink gender

Notare la figlia conciata come un maschio


Pink sta facendo crescere i suoi figli perché siano neutrali dal punto di vista del sesso gender, ha rivelato. La cantante, il cui vero nome è Alecia Beth Moore, ha detto che non voleva che sua figlia Willow, il figlio di sei mesi e Jameson, fosse definita da ruoli di genere tradizionali mentre vivevano in una “famiglia senza etichetta”.

 

Pink è fortemente invischiata dai poteri forti, dal programma Monarch – Mk Ultra e i programmi di modifica sessuale spinti dal sistema. Non è esattamente uno stinco di santo anzi visto che non si fa scrupoli ad allevare sua figlia in una certa maniera.

Leggi anche:

L’interpretazione del video di P!nk “Just like fire”

Le Beta Kitten in musica

 

Non fatevi abbindolare da queste notizie! Ad ognuno le sue valutazioni per queste affermazioni della cantante. La distruzione della famiglia e della sessualità fanno parte di  un programma ben definito a monte dai vertici del potere.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Fote citata

Annunci