Judas Priest- Children of the sun- il messaggio ai figli del sole

I Judas Priest nel loro ultimo splendido album scrivono una bellissima canzone intitolata Children of the sun

A chi si riferiscono, chi sono i figli del sole?

 

 

L’analisi del testo

Prima di tutto facciamo una piccola premessa: i Judas Priest hanno sempre scritto dei testi di carattere esoterico che potevano essere interpretati in più modi.  Siccome la parola è potenza, scrivere certi concetti da un significato molto profondo anche al senso del disco e alla melodia scelta. Firepower parla in generale di questo conflitto a fuoco, definiamolo come  Harmagheddon, con la descrizione di alcune fasi di guerra.

In Firepower i nostri metallers fanno uscire dal cilindro magico della tracklist il Necromancer ovvero in negromante, i figli del sole e i guardiani. La track finale si chiama  mare di sangue (sea of red). Se da una parte tutto ciò può essere considerata una banalità dell’heavy metal più scontato che esista ( vedi i Manowar e i loro testi guerrieri) è altresì vero che i Judas Priest utilizzano dei nomi confacenti sia ai tarocchi, all’esoterismo più magico  e alla storia egizia.

Ciò che ci ha colpito è appunto Children of the sun che come dice il testo “muoiono uno ad uno”. Quando ognuno di noi canta “Children of the sun, dying one by one” cosa sta enunciando?

Il testo dell canzone

Children of the sun

Sunsets on the nations
worlds in her disguise
pray for all that matters
saviour in my eyes

Children of the sun
dying one by one

Eden has been wasted
deadly poison fills the air
kneel down in forgiveness
while there’s still time if you care

Children of the sun
dying one by one

Children of the sun
dying one by one

I couldn’t dream
to be without her kind
they wouldn’t let her be
or heal what she defiled

You are the hate that beats mankind
torturous lies that lead the blind
squandered the truth
from all we said
you are the reason I feel dead

Mountains start to crumble
tumble in the sea

Children of the sun
dying one by one
Children of the sun
dying one by one

Children of the sun
dying one by one
Children of the sun
dying one by one

 

La traduzione in italiano

Figli del sole

Tramonti sulle nazioni,
mondi nel loro travestimento,
prega per tutto ciò che importa,
salvatore nei miei occhi.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Il paradiso è stato sciupato,
veleno mortale riempie l’aria,
inginocchiatevi chiedendo perdono
mentre c’è ancora tempo, se vi interessa.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Non potevo sognre
di stare senza il suo genere,
non l’avrebbero lasciata stare
o guarire cos’ha macchiato.

Tu sei l’odio che colpisce l’umanità,
strazianti menzogne che guidano il cieco,
hai sperperato la verità
da tutto ciò che abbiamo detto,
sei la ragione per cui mi sento morto.

Montagne iniziano a franare,
rotolano nel mare.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.
Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

Figli del sole
che muoiono uno ad uno.
Figli del sole
che muoiono uno ad uno.

 

Come un tramonto delle nazioni,  si invoca un salvatore. I figli del sole richiamano una stirpe di luce (vera). Significa che non sono figli comuni ma figli solari. Richiamare il concetto del sole ricorda effettivamente la conoscenza egizia da parte degli autori del testo. Infatti i figli del Sole sono quelli della stirpe di Ra, in opposizione a Seth, il dio del caos, del deserto, delle tempeste, del disordine, della violenza e degli stranieri. Tutto il disco pertanto si incentra su uno scontro epico, tra i figli di Seth, mai nominati esplicitamente e i figli del sole, Ra.

I figli del sole dovranno morire uno ad uno. E’ un desiderio o un fatto che accadrà?

Rimangono dei forti dubbi. Resta il fatto che il Sacerdote di Giuda (Judas Priest) propone sempre testi con letture interessanti, che possono farci scavare anche in direzioni diverse. La canzone oggettivamente è molto bella e potente, una delle migliori del disco.

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

 

Traduzione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...