Screaming Trees – Sweet Oblivion

Gli Screaming Trees pubblicarono nel 1992  un disco senza tempo

 

‘Sweet Oblivion’ mostrava la band in perfetto equilibrio tra il grunge e la voce suadente di Mark Lanegan

 

 

Per la serie dedicata ai dischi senza tempo, gli alberi urlanti di Seattle fecero irruzione nel mondo musicale dominata dal grunge con la voce spiazzante di Mark Lenegan.

Mark Lenegan e’ la parte suadente, roca unica del suo genere, l’ultimo discendente di una rara stirpe di songwriter, capaci di elevare le proprie canzoni a vera trance folk. È la genia di Fred Neil e Tim Buckley, artisti che considerevano la musica la loro vita stessa. Mark è un folksinger di frontiera che non è mai sceso a compromessi  intento a regalare emozioni intimiste e graffianti. Disincanto, rabbia sommessa, malinconia senza sentimentalismi, felice nell’oscurità e gioioso nel suo mondo.

Gli Screaming Trees spiazzarono per questo: le chitarre elettriche grunge supportavano una voce come quella di Mark. Seppur in sordina, gli Screaming Trees si ritagliarono un successo fatto non di eccessi ma di novità. Il nuovo era considerato il grunge ma di fatto oltre ad essere un fenomeno di moda, lasciò un segno indelebile che gli Screaming Trees riuscirono a trasformare. I cantanti grunge come Cobain urlavano la rabbia verso il mondo e un malessere indefinito. Gli Screaming Trees invece coloravano di grigio queste emozioni lasciando anche un senso alle canzoni.

 

 

 

Tracklist

  1. Shadow of the Season (Conner/Lanegan) – 4:34
  2. Nearly Lost You (Conner/Conner/Lanegan) – 4:07
  3. Dollar Bill (Conner/Lanegan) – 4:35
  4. More or Less (Conner/Conner/Lanegan) – 3:11
  5. Butterfly (Conner/Conner/Lanegan) – 3:22
  6. For Celebrations Past (Conner/Conner/Lanegan/Martin) – 4:09
  7. The Secret Kind – 3:08
  8. Winter Song (Conner/Lanegan) – 3:43
  9. Troubled Times (Conner/Conner/Lanegan/Martin) – 5:20
  10. No One Knows (Conner/Lanegan) – 5:13
  11. Julie Paradise (Conner/Lanegan) – 5:05

 

Band

  • Mark Lanegan – voce
  • Gary Lee Conner – chitarra
  • Van Conner – basso
  • Barrett Martin – batteria

 

Un disco da annoverare tra i classici rock anni ’90 ma senza tempo.

Buon ascolto!

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

Annunci

Vinnie Paul dei Pantera come Dimebag?

Vinnie Paul storico batterista dei Pantera e fratello di Dimebag Darrell scompare il 22 giugno 2018

 

Le cause ignote come solito ma con una sola certezza: che potrà riunirisi con il fratello scomparso anche lui in maniera assurda

 

 

vinn
I fratelli Abbot fondatori dei Pantera
Il post originale:

Vincent Paul Abbott aka Vinnie Paul has passed away.
Paul is best known for his work as the drummer in the bands
Pantera and Hellyeah.
No further details are available at this time.
The family requests you please respect their privacy during this time.

 

 

 

 

Grazie anche a Vinnie. Restiamo in attesa di nuove notizie da parte della famiglia che sta osservando un silenzio stampa concordato.

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Le star musicali e il Pizzagate PARTE IV- Katy Perry

Il codice PIZZA è stato scoperto al mondo grazie ai servizi segreti di Trump

Il #pizzagate è sostenuto da star musicali consapevoli?

 

Katy Perry per il suo singolo del 2014 “This Is How We Do” cosa stava mostrando?

 

 

Il video presenta un pezzo di pizza che balla e Katy che sfoggia un costume da bagno con un design sempre da pizza. La bella cantante si stende anche su un tavolo da ping pong, indicando anche il codice Comet Ping Pong. Il Comet (catene di pizzerie di proprietà dei fratelli Podesta, amici dei Clinton) aveva dei tavoli  fotografati appunto dove venivano eseguite le torture ai malcapitati.

La canzone sembra essere incentrata sul tema del festeggiamento con pizza e ping pong. La ripetizione delle frasi “Non è un grosso problema … Non è un grosso problema … non è un grosso problema … questo è quello che facciamo!” sono un’ammissione per giustificarsi? Sembrano quasi difensivi, in effetti. Che tipo di comportamento stanno cercando di vendere normalmente? Considerando i richiami alla pizza e al ping pong, (e il fatto che le parole “It’s No Big Deal” siano addirittura balenate davanti ai nostri occhi nel font della pizza) potremmo avere più di un indizio che è quasi una certezza. Il video è un codice #pizzagate!

 

 

 

Inoltre, sembra che Katy ami distribuire scatole di pizza a giovani ragazze ai suoi spettacoli, un atto di gentilezza apparentemente  ma è davvero casuale o gentile?

I gemelli Olsen, Culken, Cyrus, star dello show business, hanno raccontato che prevale la depravazione senza limiti, lasciando cicatrici su molti innocenti per la vita, se non addirittura uccidendoli. Tutti hanno reso strani omaggi alla pizza nel corso della loro carriera, ognuno a suo modo.

Dato che ora sappiamo che cosa è il codice “pizza” possiamo anche chiederci: rappresenta un certo settore perverso della nostra società o un caso ripetutamente sinistro di una sorta di “rivelazione del metodo” da parte di coloro che governano? Trump ha voluto smascherare questo giro assurdo con a capo la Clinton per arrivare  alle mura Vaticane? Ricordiamo che secondo le accuse dei servizi di Trump, devono essere eseguiti molti altri ordini di arresto. I fratelli Podesta, per esempio erano sempre invitati, in prima fila, alle festività Vaticane pubbliche e sono amici, sempre casualmente della famiglia Soros.

Restiamo sintonizzati sui prossimi eventi!

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Fonte 1

Fonte 2

 

 

 

Bullet -Dust to gold- hard & heavy sanguigno

Il disco dei Bullet è heavy metal classico che spinge sugli amplificatori!

Le coordinate classiche tra i migliori Accept, Saxon e Iron Maiden rendono Dust to gold un ottimo disco di heavy metal senza contaminazione

 

 

 

Recensione

Abbiamo bisogno di heavy metal? Quale tipo vogliamo ascoltare visto le mille diramazioni che ha compiuto il genere negli ultimi dieci anni? Cosa significa heavy metal oggi visto che le band classiche hanno creato composizioni modificate dalle tendenze? Il disco dei Bullet ci ricorda che forse abbiamo ancora bisogno di heavy metal classico. Se anche le vendite elevate di Firepower dei Judas Priest ce lo aveva fatto intuire, il trend dell’heavy metal che strizza l’occhio all’hard rock sta forse tornando? Il disco dei Bullet è semplice, dannatamente lineare, con una voce potente, riffoni di chitarra remiscenti da un hard rock sanguigno anni ’80 e una ritmica quadrata in 4/4.

Forse la spontaneità dei pezzi che ci piace, la non voluta ricerca della perfezione nella registrazione, un’ugola forse troppo AC/DC potranno forse far storcere il naso ma nel complesso il disco scorre che è un piacere. I pezzi ci ricordano sparpagliati i Saxon di Strong Arm of the Law oppure gli Accept più lineari. Speed and Attack rappresenta un giusto connubio con gli Ac/Dc.  Ain’t Enough ci ricorda quella ruffianeria dei cori metal anni ’80 ma sempre gradevoli. Hollow Grounds è uno dei brani più carichi del disco con l’intro alla Metallica ultima generazione unita alla voce marcatamente teutonica. I solo di chitarra nel contempo sono molto curati. La semplicità più immediata ne fanno un disco estivo da sparare a forte volume. Il termine più adatto per questo disco è genuino.

 

Tracklist:
1. Speed and Attack
2. Ain’t Enough
3. Rogue Soldier
4. Fuel the Fire
5. One More Round
6. Highway Love
7. Wildfire
8. Screams in the Night
9. Forever Rise
10. The Prophecy
11. Hollow Grounds
12. Dust to Gold

 

Buon ascolto!

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

Mariollion -Ocean Cloud

Mariollion  ‘Ocean Cloud’ mare e calma

 

Musicaeanima vi augura un felice e disteso week end  con questo capolavoro assoluto

Ocean Cloud’ è tratto dalla versione doppia del capolavoro dei Marillion Marbles (2004) .

 

 

IL TESTO

He’s seen too much of life
And there’s no going back
The loneliness calls him
And the edge which must be sharpened
He’s losing it. And he knows.
But there’s a fighter in his mind and his body’s tough
The years have been unkind but kind enough

The smell of the earth
It’s his favourite smell
But he’s somehow compelled to the stinging salt hell
To the place where he hurts and he’s scared
And there’s no one to tell
And no one who doesn’t listen

“You can take all the boys and the girls in the world
And I’ll trade them this morning for my sweet Ocean Cloud
I’ve seen too much of life
So the sea is my wife and a sweet Ocean Cloud is a mistress I’m allowed
for now.”

“You can take all the boys and the girls in the world
I wouldn’t trade them this morning for my sweet Ocean Cloud
I’ve seen too much of life
So the sea is my wife and a sweet ocean cloud is a mistress I’m allowed
for now.”

“Only me and the sea
We will do as we please.”

He remembers the day he was marched to the front
By the physical knuckle head teacher of games
?Look lads? he declared, “This boy’s a cream puff
No guts and no muscles
No spine and no stuffing”
The whole schoolroom sniggered
And silently thanked God it wasn’t them..

But time is revenge. All the bullies grow weak
And must live with faithless women who despise them
I’ll be in Barbados in a couple of weeks
With a rum on the table and yarns by the yard
A story to tell and a story to save
..unless she changes her mind
I’ll trade them this morning for my sweet Ocean Cloud
I’ve seen to much of life so the sea is my wife
And the sweet ocean clouds will look down on my boat tonight

The wind changed
I felt it run beneath my ear
Like silk drawn across my neck
A dream of your legs
Defying gravity in love

The medium wave
Brought signals here from far away
Your tender voice riding on the sea spray
Something in the air
For those who know the signs
Something in the air
A storm..

When I was alive
When I was alive
Don’t wanna remember
When I was alive

Watch me watch me
Paint this picture
Stretchin Hurtin Cursin
Watch me
Takin it Takin it Takin it Takin it….
Watch me. Watch me. God above..

Between two planets
In between the points of light
Between two distant shorelines
Here am I

Between two planets
In the black daylight of space
Between two heavenly bodies
The invisible man.
Ripping out the radio
I want to be alone

“You can take all the boys and the girls in the world
I wouldn’t trade them this morning for my sweet Ocean Cloud
I’ve seen too much of life
So the sea is my wife and a sweet Ocean Cloud is a mistress I’m allowed
I’ve seen too much of life
So the sea is my wife
And the sweet ocean clouds will look down on my bones tonight..

 

IL TESTO IN ITALIANO

Ha visto troppo della vita
E non c’è modo di tornare indietro
La solitudine lo chiama
E il bordo che deve essere affilato
Sta perdendo. E lui lo sa.
Ma c’è un combattente nella sua mente e del suo corpo duro
Gli anni sono stato cattivi, ma così gentili.

L’odore della terra
E ‘il suo odore preferito
Ma lui è in qualche modo costretto all’inferno sale pungente
Per il luogo dove si fa male e ha paura
E non c’è nessuno a cui raccontare
E nessuno che non ascolta

“Si può prendere tutti i ragazzi e le ragazze del mondo
E io commercio loro questa mattina per la mia dolce Nube  sopra l’Oceano
Ho visto troppo della vita
Così il mare è mia moglie e un dolce Nube dell’ Oceano è un amante mi è permesso
per adesso.”

“Si può prendere tutti i ragazzi e le ragazze del mondo
Non cambierei questa mattina per la mia dolce Nube dell’ Oceano
Ho visto troppo della vita
Così il mare è mia moglie e un dolce nuvola oceano è un amante mi è permesso
per adesso.”

“Solo io e il mare
Faremo come ci pare. ”

Si ricorda il giorno in cui era sfilato al fronte

Guardate ragazzi? ha dichiarato: “Questo ragazzo è un dolce!
Nessun coraggio e senza muscoli
Nessun spina dorsale e senza ripieno ”
L’intera aula ridacchiò
E silenziosamente ringraziato Dio che non era loro ..

Ma il tempo è la vendetta. Tutti i bulli crescono deboli
E deve vivere con le donne infedeli che li disprezzano
Sarò a Barbados in un paio di settimane
Con un rum sul tavolo e filati dal cantiere
Una storia da raccontare e una storia per salvare
..e si  cambia idea
Ti do loro questa mattina per la mia dolce Nube dell’ Oceano
Ho visto per gran parte della vita in modo che il mare è mia moglie
E i dolci dell’oceano nuvole si affaccerà sulla mia stasera barca

Il vento è cambiato
Mi sentivo correre sotto il mio orecchio
Come la seta tracciata attraverso il mio collo
Un sogno di gambe

L’onda media
Segnali portati qui da lontano
La tua voce tenera cavallo sulla spruzzi del mare
Qualcosa nell’aria
Per chi conosce i segni
Qualcosa nell’aria
Una tempesta..

Quando ero vivo
Quando ero vivo
Non voglio ricordare
Quando ero vivo

Guarda mi guardami
Dipingere questo quadro
Stretchin Hurtin cursin
Guardami
Takin Takin esso è Takin esso Takin esso ….
Guardami. Guardami. Dio sopra ..

Tra due pianeti
Tra i punti di luce
Tra due coste lontane
Eccomi

Tra due pianeti
Alla luce del giorno nero dello spazio
Tra due corpi celesti
L’uomo invisibile.
Strappandogli la radio
Vorrei stare da solo

“Si può prendere tutti i ragazzi e le ragazze del mondo
Non cambierei questa mattina per la mia dolce Nube  dell’Oceano
Ho visto troppo della vita
Così il mare è mia moglie e un dolce Nube dell’ Oceano è un amante mi è permesso
Ho visto troppo della vita
Così il mare è mia moglie
E i dolci dell’oceano nuvole si affaccerà sulle mie ossa stasera ..

 

Buon ascolto!

 

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Traduzione automatica

Johnny Depp: strane rivelazioni

Johnny Depp ha da pochi giorni rilasciato una strana intervista

Musicaeanima esamina il suo contatto con il mondo della musica e non solo

Cinema e Musica non sono mai stati così vicini  come nel caso di Johnny Depp e quello che appare strano ha sicuramente una chiave di lettura più profonda

 

Abbiamo evidenziato con il neretto le frasi che ci fanno ancora pensare che le nostre intuizioni non siano solo semplici illazioni. (in corsivo l’articolo originale).

 

Johnny Depp: tutta la verità

Le rivelazioni più sconvolgenti dall’intervista dell’attore a Rolling Stone USA
jo4

“Quindi sei qui per ascoltare la verità? È piena di tradimenti”. ha detto Johnny Depp al giornalista Stephen Rodrick all’inizio della sua intervista per Rolling Stone, una conversazione che è durata 72 ore e che ha richiesto quasi 200 scambi di e-mail per essere organizzata, ma durante la quale Depp ha tirato fuori tutto.

 

L’articolo, proposto dal confidente e avvocato di Depp da due anni, Adam Waldman, è stato messo in piedi per parlare “dell’ingiustizie alla reputazione e ai profitti di Depp” alla luce delle battaglie legali con i suoi ex manager. Ecco alcune delle rivelazioni più scioccanti fatte dall’attore che ha provato a “togliersi un dente a un ristorante di Londra mentre cenava” con Penelope Cruz e Stella McCartney.

Il matrimonio con Amber Heard
Secondo l’articolo, i suoi cari lo implorarono di non sposare la Heard o di firmare almeno un accordo prematrimoniale, ma pare che Depp abbia ignorato il loro consiglio. I membri della cerchia ristretta della star hanno anche descritto come la relazione tra Depp e sua sorella Christi sia stata gravemente danneggiata quando ha sposato l’attrice senza un accordo prematrimoniale. “Si è tagliato fuori dalle uniche persone che lo cercavano”, ha detto un socio di vecchia data.

 

A quale cerchia ristretta delle star si riferisce? Chi ha il potere di giudicare un matrimonio dall’interno di questo circolo?

 

La cattura di Osama Bin Laden con l’LSD
Depp ha detto che avrebbe usato droghe per accelerare la cattura di Osama Bin Laden:
Prendi un mucchio di cazzo di aerei, grandi aerei che spruzzano merda, e lasci cadere l’LSD 25. Saturi tutto quel cazzo di posto. Ogni singola cosa uscirà dal nascondiglio sorridendo, felice”.

 

Se queste frasi possono sembrare deliranti di fatto non lo sono. La famosa cerchia ristretta al quale si riferisce ha intromissioni nel potere militare e aeronautico. Depp parla di un intervento di scie chimiche prima della presunta e falsa cattura di Osama Bin Laden.

Harvey Weinstein
Durante l’intervista di 72 ore, Depp ha sfogliato le notizie e ha trovato un report sul produttore caduto in disgrazia. Scuotendo la testa e definendolo uno “stronzo”, Depp ha descritto come Weinstein ha messo da parte il suo film Dead Man perché il regista Jim Jarmusch si era rifiutato di rinunciare al taglio finale che gli spettava per contratto. “Era un bullo”, ha detto Depp. “Hai visto sua moglie? Non è una cima”. L’attore ha anche raccontato come una volta ha accompagnato Weinstein mentre andava a prendere sua figlia da scuola e poteva dire che Weinstein l’amava davvero. “L’immagine che mi ha tolto il fiato era vedere un bestione come lui, che si chinava per mettere l’impermeabile a sua figlia”.

 

La morte di River Phoenix
Depp ha acquistato il Viper Room nei primi anni ’90 e l’ha trasformato in un piccolo club rock con artisti come Guns N ‘Roses e Johnny Cash. Ha parlato di come ha sofferto per la morte del suo amico Phoenix al club e per le insinuazioni da tabloid del supermercato “che sarebbe stato lui a consegnare la dose fatale a Phoenix. “Immagina di dover convivere con quello”, ha detto Depp.

 

Depp si riferisce a quanto accaduto ed esaminato nel nostro blog sulla tragedia del suo locale. Troppe incongruenze, telecamere stranamente non funzionanti, star che non parlano di quell’evento rendono davvero Depp colpevole di quell’evento?

 

Leggi anche

L’amicizia tra Johnny Depp e Marilyn Manson: l’omicidio al locale di Johnny

 

Johnny Depp e Marilyn Manson, la loro storia: tutti gli articoli pubblicati prima del “gran final”

 

Certo che le star sono sempre fonte di conferme specie in questo periodo. I giornalisti ritengono questa una strana intervista semplicemente perchè ignorano la cerchia ristretta che avvolge le star internazionali. Weistein scoperchierà questo?

Restiamo sintonizzati…

David

 

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

Fonte

Paul is dead: il tempo meteo e l’impostore

Il caso Paul is Dead ha un importante seguito in tutto il mondo

 

Verità o menzogna?

Il video che segue pone attenzione su una domanda sul tempo meteorologico della famosa foto sulle strisce pedonali.

 

 

 

Come può lo stesso personaggio dare due versioni differenti?

 

La ricerca continua…

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

Satanismo e potere, da Charles Manson a Michael Jackson PARTE III

Continua l’analisi di Carpeoro basata sulle analogie dell’avvocato Franceschetti

 

Il mondo della musica lega dei personaggi come Phil Spector a Michael Jackson e i Beatles

 

Spector si fece avanti reclamando i diritti di molte canzoni dei Bealtes, che però gli furono negati: il produttore litigò aspramente con John Lennon. Sciolti i Beatles, Lennon venne assassinato l’8 dicembre 1980 da un giovane fan, Mark David Chapman: una volta arrestato, disse che aveva “obbedito alla voce del diavolo”. I diritti dei Beatles, continua Carpeoro, fuorono poi acquisiti da Michael Jackson, anche lui subito “assediato” da Spector perché gli cedesse i diritti dei “Fab Four”. Jackson fu poi ucciso da un’iniezione risultata letale, praticatagli dal dottor Conrad Murray. «Chi aveva presentato quel medico a Michael Jackson? Sempre lui, Phil Spector», aggiunge Carpeoro.

E l’ombra dei Beatles – o meglio, della manipolazione che li riguarda – si allunga direttamente su Charles Manson. Ricorda Franceschetti, nella sua ricostruzione: «Secondo il procuratore Vincent Bugliosi, Manson voleva scatenare una rivolta dei neri contro i bianchi, e quella strage doveva dare il buon esempio, innescando la miccia di una rivolta globale. L’idea gli era stata suggerita da una canzone dei Beatles, “Helter Skelter”, e per questo motivo tale movente verrà anche, dai media ufficiali, individuato sinteticamente come “l’Helter Skelter”».

Satanismo e rock, potere e politica? Una teoria «complicata, ma decisamente plausibile e sensata, vista specialmente l’epoca storica in cui si colloca», scrive Mazzucco. L’ipotesi è che Manson «fosse un prodotto di laboratorio della Cia, un “controllato mentale” del programma Mk-Ultra, che sarebbe stato utilizzato per gettare discredito sull’intera comunità hippie dell’epoca, e quindi per estensione sulla pericolosissima e rivoluzionaria filosofia dei “figli dei fiori”». Era l’estate del ‘69, l’anno di Woodstock, e i cosiddetti “figli dei fiori” «si stavano facendo conoscere a livello internazionale con una rivoluzione dei valori talmente radicale che certamente non poteva essere tollerata molto più a lungo dai membri dell’establishment politico di quell’epoca». Solo pochi mesi prima, infatti, era diventato presidente il conservatore Nixon. «Sarà un caso, ma i delitti Manson segnano proprio, nella storia, la fine della percezione positiva e pacifista del movimento hippie, e l’inizio di una connotazione negativa, caratterizzata dai valori antisociali professati dalla setta di Manson, che non avrebbe più abbandonato il movimento fino alla fine dei suoi giorni».

In proposito, il procuratore Bugliosi (che fece condannare Manson e i suoi seguaci) ha scritto: «Il mantra di quell’epoca era pace, amore e condivisione. Prima del caso Manson la gente non aveva mai identificato gli hippie con la violenza. Poi arrivarono i membri della famiglia Manson, che avevano un’aria da hippie, ma erano criminali omicidi. E’ questo provocò uno shock in America. Come era possibile questo?». E ancora: «I delitti di Manson suonarono la campana a morto per gli hippie e per tutto quello che rappresentavano. Fu la fine di un’era. Gli anni ‘60, il decennio dell’amore, si consclusero quella notte del 9 agosto 1969». Che dite, chiosa Mazzucco: sarà stata solo una coincidenza? I presunti omicidi dell’Helter Skelter «da quella villa uscirono scalzi, per poi allontanarsi in autostop», ricorda Franceschetti. Satanismo e potere, avverte Carpeoro, possono coincidere: il primo viene usato dal secondo come copertura, come arma di distruzione. Finiti i Bealtes, eroi della rivoluzione giovanile di quegli anni. Assassinato John Lennon. Ucciso Michael Jackson, travolto da scandali (tutti inventati) dopo aver pubblicato il brano ribellista “They don’t care about us” (non gliene importa niente, di noi). E poi, ci sono quei due detenuti che non parlano: Manson che tace sulla notte della strage, Spector che si rifiuta di incontrarlo. Se qualcuno aveva paura che Manson parlasse, può rilassarsi: il caso è chiuso, Manson non parlerà più. Nemmeno con Spector.

 

Leggi anche

L’autore di omicidi eccellenti in ambito musicale – Phil Spector

 

Satanismo e potere, da Charles Manson a Michael Jackson PARTE I

 

 

Fonte Articolo tratto dal sito Libreidee

Fonte 2

 

 

Dimostrazioni di controllo Monarch nei video: Kate Perry ‘Wide Awake’

I video musicali del pop contengono immagini profondamente devianti e vanno individuati

Guardiamo il video di Katy Perry senza ascoltare la musica per vedere effettivamente cosa ci stanno trasmettendo gli autori:

 

 

Katy Perry’s “Wide Awake” è l’ennesimo video sul controllo mentale chiamato Monarch. Contiene tutte le simbologie esoteriche esaminate nel nostro blog.
La musica spensierata fa da ponte all’associazione di queste immagini distorcendo il vero significato del video. Katy Perry è posseduta dalla farfalla monarca al minuto 4:14 che sembra far volar via.  Seguendo la farfalla ( quindi obbediendo al progetto Monarch) lei sale al successo.

 

Katy Perry è una star consapevole o meno in merito a quello che sta propinando nei suoi video?

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

I dieci bassisti top al mondo?

I bassisti più bravi al mondo chi sono?

 

I talenti sono moltissimi ma nel mondo del rock quali hanno lasciato il segno?

 

 

 

Il concetto di bravura nel basso ha diversi significati. Una tecnica eccellente non solo comprende essere precisi sulla battuta di cassa ma anche la fantasia compositiva. Quanti sono ad avere tutte e due queste caratteristiche?

 

Buon ascolto!

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook