Metallica ‘…And Justice for All” remastered- è l’originale davvero?

I Metallica  il 2 novembre prossimo, celebreranno i 30 anni del loro quarto album …And Justice for All (pubblicato nell’anno 1988) con una “ristampa finale” che comprenderà numerosi e lussuosi formati ad un costo elevato ovviamente. Come da buona tradizione commerciale ci sarà una quantità esagerata di materiale tra cui registrazioni live, numerosi mix del disco, interviste ecc.. La domanda che molti fan si fanno è se questa edizione conterrà la versione non ufficiale chiamata “…And Justice for Jason” con le linee di basso originali!

I Metallica piacciono tuttavia nel corso della loro carriera hanno fatto alcune mosse che non sono state molto gradite ai fan di lungo corso. Ci riferiamo a qualche plagio nei riff di chitarra oppure alla cadute di stile di alcuni platter. Il disco in questione era stato considerato un caposaldo del thrash metal ‘tecnico’ per i numerosi cambi di tempo delle canzoni e anche per il loro minutaggio. Ma aveva un particolare in più: non si sentiva il basso!

Infatti Jason Newsted, dopo la sua fuoriuscita (o esclusione) dai Metallica, raccontò che Lars Ulrich in fase di mixaggio, rovinò completamente il disco abbassando il volume del basso. Ciò creò le prime acrimonie tra la band e Jason si sentì umiliato. Non solo. A suo dire le linee di basso di ‘…And Justice for all” erano veramente belle e complesse.

Per anni nessuno aveva mai ascoltato queste linee fino a quando lo scorso anno uscì tramite un nickname anonimo “And Justice for Jason”con il disco che cambiava ed era ancora più potente!

Eccolo in tutta la sua potenza:

 

 

 

Questa versione non appartiene alla discografia dei Metallica ma il dubbio rimane. Se Jason abbia scritto veramente queste linee di basso non lo sappiamo. Cosa conterrà questo nuovo remastered ufficiale?

 

Aspettiamo!

 

 

Musicaeanima

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci