Beyoncè e la magia nera contro Kimberly Thompson

Kimberly Thompson ha accusato e provato le pratiche di stregoneria, magia nera e gangstalking utilizzata da Beyoncè contro di lei

 

beyonce2

 

Kimberly Thompson, una batterista che ha suonato nella band di Beyoncé per sette anni, ha intentato una causa e ha chiesto un risarcimento contro la famosa cantante per una lunga lista di reati tra cui “stregoneria estrema”.

 

Questo è la parte delle accuse scritte  nella denucia:

beyoce black magic

 

“Estrema stanchezza, incantesimi di molestie sessuali, perdita di molti lavori, furto di case, ingenti perdite di denaro, furto di computer, furto estremo di proprietà intellettuali, omicidio del mio gattino domestico, incantesimi magici sui miei amanti e numerose relazioni interrotte “.

La causa sostiene anche che Beyoncé l’ha monitorata, spiando i suoi telefoni e controllando le sue finanze.

 

kimberly.png

La ex batterista accusatrice di Beyoncè Kimberly Thompson

Gangstalking?


Passando attraverso le accuse nella causa di Thompson, una parola
è venuta in mente istantaneamente: Gangstalking. Ecco una rapida definizione di questo:

“Sebbene relativamente sconosciuto,” Gang Stalking “, noto anche come” Stalking organizzato “, è un protocollo segreto di molestie e torture che è diffuso in California e in tutto il mondo.

“Questo protocollo è caratterizzato da sorveglianza 24/7, furto domestico, casa, proprietà personale e vandalismo automobilistico, furto, tortura di animali domestici, calunnie, campagne rumorose, aggressioni chimiche, sabotaggio del reddito, molestie elettroniche e stalking persistente e senza fine da più stalker.

“Il protocollo di stalking della banda può durare per molti anni ed è destinato a produrre isolamento, malattia psicologica e fisica, indigenza, senzatetto e carcere.

“Poiché questi crimini sono ben finanziati, sono stati collegati a” Cointelpro “e” MKUltra “, ex programmi sponsorizzati dal governo di sperimentazione e controllo illegali, ma questo non è stato dimostrato.” – Gangstalking, Change.org

La causa legale di Thompson elenca diverse caratteristiche del gangstalking. Si riferisce anche alla magia nera, agli abusi sessuali e alla tortura / uccisione di animali domestici che sono tutti ingredienti chiave del controllo mentale basato sul trauma – una propaggine di MKULTRA.

Mentre Thompson potrebbe avere l’impressione che Beyoncé stessa sia il suo tormento, potrebbe essere il prodotto dell’elite occulta “entourage” di Beyoncé, che probabilmente la controlla pure.

 

Ancora dubbi su chi siano veramente certe “star”? Ancora dubbi sulla connessione Mk Ultra Monarch e magia occulta?

 

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

 Facebook

 

Fonte documenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...