Doctor Butcher – i riff insuperabili

Uno dei dischi più sottovalutati dell’intera storia heavy metal è rappresentato da questo capolavoro del 1994

I Doctor Butcher erano il lato nascosto dei Savatage?

cb

La copertina originale dell’album

 

 

Jon Oliva e  Chris Caffery erano i fondamenti dei Doctor Butcher. Questo era il nuovo album di Savatage pensavano molti al momento dell’uscita ma la realtà era un’altra. Era un macigno di riff metallici e la voce furibonda di Jon Oliva. Incazzato con il mondo per la perdita di suo fratello, sfogò la sua ira contro la Chiesa in ‘The Altar‘, contro gli stalker in ‘Reach Out and Torment Someone‘. ‘The Picture’s Wild‘ , ‘Lost in the Dark‘ e’ I Hate, You Hate… We All Hate’!!sono una tripletta micidiale indimenticabile. Una delicata chitarra fa da intro alla incredibile ‘The Chair’, dove la canzone ci accompagna davvero in un crescendo fenomenale.
Pubblicato originariamente nel 1994 quando Jon e Chris decisero di fare un nuovo album insieme (ricordate che Jon era fuori dai Savatage durante questo periodo e proveniva da una depressione terribile). Il risultato è stato questo impressionante album di Heavy Metal, qualcosa sicuramente nella vena di Savatage, ma un po ‘più “rock” e molto Heavy secondo noi. Se vi siete perso questo incredibile masterpiece nel 1994, vi consigliamo di sparare al massimo le casse del vostro impianto.
Non pensiamo di aver bisogno di parlare molto dei talentuosi musicisti come Jon Oliva e Chris Caffery. E’ più facile capire che “Doctor Butcher” è un vero pezzo di Heavy Metal made in USA con un sacco di incredibili riff e assoli, con molte melodie nei ritornelli che ti daranno la sensazione che poche band possano fare questo. Perché sì “Doctor Butcher” è un album di Heavy  quadrato ma non è così lontano da Hard Rock nei ritornelli di un Jon Oliva fuori dalle righe. In realtà e in poche parole, è orecchiabile, duro e avvincente come pochissimi altri album.
Uscita qualche tempo fa la re-release, buona cosa per noi fan, in primo luogo perché non è così facile trovare l’album originale ma anche perché abbiamo la fortuna di avere una grande copertina originale,  un super bonus CD, con 4 canzoni (le migliori del loro precedente Demo CD) e una canzone originale (scritta nel 1993 ma mai registrata).

 

Tracklist

  1. The Altar – 5:39
  2. Don’t Talk to Me – 3:02
  3. Seasons of the Witch – 6:19
  4. Reach Out and Torment Someone – 2:28
  5. Juice – 1:43
  6. The Chair – 6:13
  7. Innocent Victim – 5:20
  8. The Picture’s Wild – 4:45
  9. Lost in the Dark – 4:52
  10. I Hate, You Hate… We All Hate!! – 4:34
  11. All for One, None for All – 4:41

Tracce bonus CD 2005

  1. Inspecter Highway – 8:13
  2. Freaks – 4:49
  3. Born of the Board – 7:32
  4. Help! Police? – 6:33
  5. Bridges – 5:30

Non parlarmi, non parlarmi, fottiti!”grida Jon in Don’t talk to me!

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

 

 Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...