Mike Oldfield ‘Return to Ommadawn’

Mike Oldfield ritorna nella terra incantata di Ommadawn con un capolavoro

Return to Ommadawn rappresenta la musica a 360 gradi di un grande compositore come Oldfield

 

 

Il polistrumentista britannico Mike Oldfield offre questo sequel calorosamente realizzato al suo classico Ommadawn del 1975, segnando un ritorno a uno stile di composizione più organico. Dopo aver sondato online i fan sul tipo di approccio che vorrebbero sentire, Oldfield è stato fortemente invitato a rivisitare lo stile acustico ascoltato nei suoi primi tre album. Ansioso della sfida, ha trascorso quasi un anno nel suo studio a creare quello che sarebbe diventato Return to Ommadawn, una meditazione strumentale sul mondo fantasy prog-folk che aveva immaginato quattro decenni prima. Un vero lavoro da solista, Oldfield suona tutti gli strumenti del disco, che è diviso in “Parte I” e “Parte II”, ciascuno della durata di circa 20 minuti in un cenno al formato originale del vinile. Una piacevole miscela di elementi celtici, folk e rock che utilizzano una moltitudine di chitarre acustiche ed elettriche, tastiere di vecchia scuola, mandolini, fischietti e tamburi a mano, Return to Ommadawn è pensieroso nella sua costruzione, si dispiega in una fantasia sognante che ricorda davvero i primi tempi di Oldfield, ma addolciti dalla nostalgia dell’età accumulata. L’arco emotivo dell’album è sottilmente istituito con i picchi più delicati della “Parte I” che alla fine diventa piuttosto maestoso negli ultimi due movimenti della “Parte II”. L’Ommadawn di Oldfield è un luogo incantato e questa lussureggiante rivisitazione onora la sua creazione iniziale e ne estende nettamente i confini. La qualità del disco è eccelsa in ogni sua traccia. 

Buon ascolto!

 

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

 

 Facebook

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...