L’omicidio di Chris Cornell – Chi è Martin Kirsten realmente?

E’stato la guardia del corpo di Chris Cornell, l’ultimo a vederlo in vita

Come avevamo scritto in precedenza lui e la ex moglie del cantante dei Soundgarden sono sempre più sotto i riflettori

Chi è davvero Martin Kirsten?

 

martin66

Pubblichiamo una  serie di articoli di un altro giornalista che segue da vicino il caso negli States.

Cornell e l’ultimo uomo che lo avrebbe visto vivo. Il suo passato dubbioso, l’assenza di integrità e le dichiarazioni pasticciate dimostrano molta “confusione” su come si sono evoluti i fatti quella notte. L’uomo è stato estremamente sfuggente da quando Chris è morto. È una procedura standard, l’ultima persona a vedere la vittima viva diventa sempre una persona di interesse. 

 

 

Chi e’ davvero Martin?

 

Da approfondimenti investigativi emerge quanto segue:

Secondo i dati ufficiali, Kirsten è nato il 26 settembre 1972. Ha precedenti penali a Orange County, California (2004, 2007 e 2019) e Los Angeles, California (2002). Attualmente residente a Long Beach, California (dal 2013), Kirsten appare come proprietario e dipendente di due società in California. La società che appare INATTIVA (Physique International Incorporated) è inadempiente per quanto riguarda le tasse.

La sua compagnia attiva, la Battalion Protection Group, è composta da una squadra di mercenari che partecipano a diverse attività. Alcuni fondamentali come la sicurezza personale, altri meno innocenti come un appaltatore militare per governi e persone. Fondamentalmente un mercenario travestito da professionista in piedi, curiosamente, appare come l’unico impiegato nelle visure.

Kirsten sembra essere molto a suo agio dal punto di vista finanziario, al momento possiede cinque veicoli: un Land Rover Range Rover, un’Audi A8, una Ford F150, una Cadillac Escalade e una BMW M6. Si noti che due di questi veicoli sono stati acquistati mesi dopo la morte di Chris. Qualcuno ha ricevuto un bonus? Ha anche proprietà (e contratti di locazione) a Huntington Beach, Santa Monica e Los Angeles, California.

Già da questi pochi indizi si rileva che le indagini ufficiali dovevano essere molto più approfondite. Perchè ci sono questi acquisti costosi poco dopo la morte di Chris Cornell? Come mai nessun dubbio su questo mercenario al soldo di Israele? Le cose si fanno ancora più interessanti per quanto riguarda l’addestramento e le frequentazioni di Martin Kristen.
Continua con il prossimo articolo sul rapporto tra Martin, il Mossad e l’èlite.

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

 Facebook

4 Thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...