B Side Star il lato nascosto Star Internazionali

Dimostrazioni di controllo Mk-Ultra nei video: Cardi B- WAP feat. Megan Thee Stallion

Il video di Cardi B 'Wap' è qualcosa di profondo ed oscuro Il dettaglio delle scene del video spiegato per ogni immagine

Il video di Cardi B ‘Wap’ è qualcosa di profondo ed oscuro

Il dettaglio delle scene del video spiegato per ogni immagine

 

La spiegazione archetipica del video

“WAP” di Cardi B è considerato un “fenomeno culturale” ed è descritto dai mass media come “emancipatore”. Tuttavia, quando si capisce il significato dietro il simbolismo del video, “WAP” assume un significato oscuro che è esattamente l’opposto di “emancipante”.

Non ci vuole uno storico del rap per sapere che WAP non è la prima canzone volgare nella storia del rap. Oltre 30 anni fa, i 2 Live Crew pubblicarono il singolo altamente esplicito Me So Horny che divenne un enorme successo tra gli adolescenti di tutta l’America. Subito dopo, sono scoppiate grandi controversie e, per la prima volta in assoluto, un giudice del tribunale distrettuale degli Stati Uniti ha dichiarato questa canzone “oscena”.

L’album è stato bandito in Florida e una lunga battaglia legale è seguita sui testi della canzone. La decisione di vietare l’album è stata successivamente ribaltata in appello. Questa sentenza finale – confermata dalla Corte Suprema degli Stati Uniti – è stata considerata una vittoria per la libertà di parola. Negli anni successivi, il mondo del rap ha visto un flusso costante di canzoni volgari, molte delle quali sono state eseguite da rapper donne. E nessuno ha davvero battuto ciglio.

Tornando ai giorni nostri: WAP viene rilasciata. E tutti perdono la testa. E poiché è il 2020, le persone hanno trovato un modo per rendere politica e divisiva questa canzone che parla di genitali femminili bagnati. Da un lato, i mass media non si sono sprecati elogiando massivamente la canzone. La rivista Complex ha definito la canzone “l’epitome dell’emancipazione femminile”, mentre il Los Angeles Times ha scritto che la canzone “ha un peso politico che i rapper maschi che parlano di sesso non hanno”. Per non essere battuto da questa pioggia dorata di elogi, il NY Times ha affermato che la canzone è “un evento che trascende l’evento stesso”. Wow, degli elogi incredibili per una canzone chiamata WAP.

D’altra parte, alcuni personaggi pubblici hanno criticato pesantemente la canzone. James P. Bradley, un dirigente del settore sanitario che si sta candidando per un seggio al Congresso della California, ha scritto che “Cardi B e Megan Thee Stallion sono ciò che accade quando i bambini vengono cresciuti senza Dio e senza una forte figura paterna”, aggiungendo che la canzone gli ha fatto venir voglia di “versare acqua santa” nelle sue orecchie.
Tucker Carlson ha criticato la canzone nel suo talk show Tucker Carlson Tonight dicendo che “è rivolto a giovani ragazze americane – forse le tue figlie, le tue nipoti. Riesci a immaginare come le sta influenzando? Le persone che promuovono la canzone chiaramente stanno cercando di ferire i tuoi figli ”.

Il comico Russell Brand ha pubblicato un video sui social media intitolato “WAP: Feminist Masterpiece or P * rn?”, In cui discuteva se la canzone e il video dessero davvero potere alle donne. Ha chiesto se femminismo significhi “raggiungere l’uguaglianza aspirando e replicando i valori che sono stati stabiliti dai maschi”. Ha definito la canzone “una sorta di oggettivazione e mercificazione capitalista, in questo caso, della donna”.

Insomma, molte parole grosse sono state lanciate per analizzare una canzone che si chiama, ancora una volta, WAP. Tuttavia, sembra che nessuno si sia effettivamente seduto, abbia guardato attentamente il video e si sia preso il tempo di decifrare cosa significa veramente.

Le arti visive si basano sul simbolismo. E i simboli hanno il potere di trasmettere significati profondi che vanno oltre i limiti delle parole. Perché, oltre alle chiappe e al seno, c’è molto simbolismo nel video. E quel simbolismo racconta una storia così vivida da rendere inutile tutto il dibattito sopra descritto. Il video parla della schiavitù. Si tratta di controllo mentale. Si tratta di sfruttamento sessuale elitario. È tutto lì, ma trasmesso attraverso il simbolismo.

Nonostante le apparenti somiglianze tra Me So Horny di 2 Live Crew e WAP di Cardi B, c’è una differenza importante e fondamentale tra i due: 2 Live Crew era un gruppo di adolescenti scritturati da un’etichetta indipendente con un piccolo budget; Cardi B è un importante artista globale scritturata da Atlantic Records con un budget quasi illimitato. In altre parole, è spinta dall’élite occulta. E, come si è visto in innumerevoli articoli su questo sito, l’élite occulta permea il lavoro delle sue pedine con una serie specifica di simboli che raccontano una storia specifica.

Il video di WAP ne è la prova lampante. Fondamentalmente riassume, nella questione più palese possibile, una delle ossessioni più orribili dell’élite occulta. Ecco uno sguardo al video.

KALI B
Il video inizia con dei cancelli decorati che si aprono quando gli spettatori entrano nei locali di una sontuosa villa.

Coloro che possiedono questa casa sono ricchi e collegati all’élite. Anche i “clienti” sono collegati all’élite perché hanno accesso a celebrità costose. Questo in realtà accade nella vita reale.

Poi c’è questa fontana

Cardi B e Megan Thee Stallion con la lingua fuori e l’acqua che esce dai loro seni.

C’è molto di cui discutere qui. Primo, quella statua sta allattando, il che sembra essere un riferimento al fatto che Cardi B sia madre. Nonostante questo, e` fuori di testa. È quasi come se stessero ridicolizzando la sacralità della maternità.

Le caratteristiche fisiche della fontana, inclusa la lingua, sembrano ispirarsi alle rappresentazioni classiche della dea indù Kali.

Effigi di argilla di Kali al tempio di Kalighat in India.

Come visto nei precedenti articoli di NV, l’élite occulta ama usare le divinità indù in scenari simbolici

Il direttore generale dell’OMS Tedros Ghebreyesus con funzionari cinesi. Questo incontro è “presieduto” da una massiccia statua di Shiva – “il distruttore di mondi”. Simbolico.

Nel contesto di WAP, c’è qualcosa di estremamente simbolico nel fatto che una delle maggiori star dell’industria musicale sia associata a Kali e alle forze che rappresenta. Sebbene le origini e il significato spirituale di Kali siano estremamente complessi, è nota soprattutto per la sua rabbiosa sete di sangue e la sua sessualità sfrenata.

“Kali è la quintessenza del shakti, il potere femminile. Emerge come una dea indipendente intorno al 1000 a.C. e si evolve come un personaggio controverso: è un’incarnazione spaventosa e assetata di sangue e protegge contro il male. È spirituale e corporea, erotica e sessuale e come tale coraggiosa: nei culti tantrici che ruotano intorno a lei, l’erotismo è principalmente un modo per affrontare le proprie paure più profonde “.

  • Quartz, Kali è l’icona femminista di 3000 anni di cui abbiamo bisogno oggi

Una rappresentazione classica di Kali in piedi sul marito Shiva mentre tiene la testa mozzata di un demone.

Mentre l’adorazione di Kali non è mai stata molto popolare (le persone erano terrorizzate dalla sua ira), alcune sette tantriche e società segrete assecondavano le caratteristiche di Kali impegnandosi in rituali sessuali e sacrifici umani. Per coincidenza, queste sono due delle pratiche preferite dell’élite occulta

Più recentemente, Kali è stata celebrata come un’icona femminista.

“Nel 20 ° e 21 ° secolo, molte studiose femministe occidentali hanno adottato Kali come mascotte dell’emancipazione femminile, o l’hanno politicizzata come un simbolo della presunta età dell’oro matriarcale precedente al nostro attuale stato di controllo e declino patriarcale. I praticanti tantrici New Age adattano le sue ovvie manifestazioni sessuali come strumento terapeutico, mentre Hollywood la impiega come un comodo simbolo di malevolenza. Ma Kali, la vera Kali, continuerà a sfidare tutti i tentativi di addomesticarla, come ha fatto dall’inizio dei tempi “.

  • Kashgar, Kali – La dea più incompresa

In breve, Cardi B e Megan Thee Stallion sono associate alla dea Kali che è una dea lussuriosa ma distruttiva pur essendo anche un’icona per le femministe moderne. Tuttavia, c’è una grande differenza tra Cardi B e Kali B: Kali è una forza della natura sfrenata che trascende il mondo materiale … e Cardi B è una schiava che è bloccata all’interno di una casa.

PUTTANE IN CASA
Tornando al video. Dopo aver attraversato la simbolica fontana, entriamo in casa. Quindi inizia il beat, accoppiato con un campionamento in loop che fa:

“Ci sono delle puttane in questa casa”

Le puttane vengono fuori.

Dopo aver assistito a questa sequenza di eventi, è piuttosto difficile conciliare il presunto messaggio di “emancipazione” della canzone con ciò che accade effettivamente sullo schermo. Voglio dire, la canzone chiama ripetutamente Cardi B e Stallion “wh * res”. E l’uso di questa parola è piuttosto scoraggiante. Capisco come la parola “bitch” sia ora utilizzata per indicare una donna feroce ma impenitente. Ma la parola “wh * re” è diversa. Ha un significato antico e viscerale. È potente di per sé. Per secoli ha avuto lo scopo di denigrare le prostitute e le donne immorali e risale alla puttana (whore) di Babilonia biblica. Chiamare qualcuno “bitch” è una cosa. Ma chiamare qualcuno “whore” e` un grave insulto che riverbera nei secoli.

Proseguendo, queste due wh * res stanno camminando per la casa. E, poiché vediamo il simbolismo che le circonda, comprendiamo che non sono “puttane” normali. Sono schiave del sesso destinate a “servire” l’élite occulta.

PROGRAMMAZIONE BETA KITTEN
Come spiegato nel mio articolo Origini e tecniche del controllo mentale monarch, ci sono diversi tipi di programmazione MK. I principali sono la programmazione Theta (agenti speciali e assassini programmati) e la programmazione Beta (schiave del sesso usate nei circoli d’élite). L’articolo spiega:

La programmazione BETA viene definita programmazione “sessuale”. Questa programmazione elimina tutte le convinzioni morali apprese e stimola l’istinto primitivo, privo di inibizioni. Gli alter “kitten” si creano a questo livello. Conosciuta come programmazione Kitten, è il tipo di programmazione più visibile in quanto alcune celebrità, modelle, attrici e cantanti sono state sottoposte a questo tipo di programmazione. Nella cultura popolare, l’abbigliamento con stampe feline spesso denota la programmazione Kitten.

Il video WAP parla esattamente di questo. Nel video, Cardi B, Megan Thee Stallion e tutti gli altri ospiti nel video interpretano il ruolo di schiavi Beta che servono i clienti d’élite.

A conferma di questo fatto, il video è pieno di simbolismo che allude direttamente alla programmazione Monarch.

I corridoi della villa sono contorti alludendo allo stato mentale fluido e mutevole di uno schiavo MK dissociato il cui mondo interno è controllato dall’handler. Inoltre, il modello dualistico del pavimento è estremamente importante nella programmazione Monarch. Può essere visto, in varie forme, in tutto il video.

Nei circoli occulti, i pavimenti dualistici sono superfici ritualistiche su cui avviene la trasformazione occulta. Nel contorto mondo del controllo mentale, i rituali, la dissociazione e la programmazione implicano fortemente l’uso di schemi dualistici.

Ad un certo punto, il video scende in una sorta di “sala macchine”, anch’essa intrisa di schemi dualistici. Sul retro, vediamo ingranaggi che controllano i meccanismi della casa … allo stesso modo in cui un handler MK controlla i “meccanismi” del cervello di uno schiavo MK.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questo è un dipinto intitolato “Symbolic or What” di Kim Noble, una sopravvissuta del controllo mentale Monarch. Il dipinto raffigura ragazze che si stringono i genitali mentre un serpente striscia su un pavimento dualistico. Rappresenta l’abuso degli schiavi MK per mano di gestori sadici che causa traumi e dissociazione. Oltre ai pavimenti dualistici, i serpenti possono essere visti in tutto il video WAP. E simboleggiano la stessa cosa.

Gli oggetti in casa iniziano a muoversi. Vediamo il mondo attraverso gli occhi di uno schiavo MK dissociato.

Nel video, i serpenti simboleggiano l’organo sessuale maschile. La stessa Cardi dice:

“Non voglio un serpente da giardino, ho bisogno di un cobra reale”

Se i serpenti rappresentano i peni, questa scena rappresenta Cardi e Megan che vengono scopate da un gruppo di ragazzi. Ragazzi dell’elite. Emancipante.

Attraverso il simbolismo, il video indica che le puttane in questa casa non sono normali, sono schiave di Beta Kitten.

La casa è piena di tigri e altri felini. Questi animali rappresentano Beta Kittens umane.

Stampe feline ovunque. I capelli di Cardi B hanno la forma di una catena. È una schiava.

Oltre a Cardi e Megan, il video presenta molti altri schiavi.

Kylie Jenner cammina sul pavimento dualistico in uniforme Beta-Kitten.

Alcune persone si chiedevano perché Kylie fosse apparsa in questo video. Alcuni hanno persino chiesto la sua rimozione perché non è nera (le persone sanno come arrabbiarsi per le cose sbagliate). È lì perché e` una delle rappresentanti migliori del sistema Beta-Kitten elitario.

Questa è una foto scattata dietro le quinte. Mentre Kylie si prepara a interpretare il ruolo di Beta Kitten al servizio degli uomini, sua madre è sullo sfondo a filmarla. Inquietante vero? Immagino che Kanye avesse ragione affermando che Kriss Jenner ha sfruttato le sue figlie per anni.

Oltre a Kylie, il video presenta molti altri schiavi promettenti del settore che interpretano il ruolo di wh * res.

Normani – un ex membro delle Fifth Harmony – in una stanza dualistica con un vestito dualistico abbinato

Nuova pedina dell’industria, Rosalià, in una stanza rosso sangue. Il pavimento a scacchiera massonica indica che potrebbero avvenire dei rituali.

Il video presenta altri schiavi promettenti come Mulatto, Sukihana e Rubi Rose. Il messaggio: questi sono “potenziali clienti” del settore che potrebbero essere disposti a fare ciò che deve essere fatto per essere reclutati dall’industria dell’intrattenimento.

CONCLUDENDO
Per i nuovi lettori di questo sito, l’interpretazione sopra potrebbe sembrare inverosimile o “esagerata”. Tuttavia, leggendo le centinaia di articoli su questo sito che analizzano i video, ci si rende conto che questo esatto modello di simboli viene costantemente utilizzato nello stesso esatto contesto. Questi simboli significano qualcosa di molto specifico per coloro che “sanno”.

Quando si comprende il simbolismo non così sottile in WAP, è piuttosto difficile capire l’elogio femminista e “sessualmente positivo” che ha ricevuto. Perché si tratta dell’esatto contrario. Riguarda la schiavitù e il peggior tipo di schiavitù possibile. Si tratta di donne che sono drogate, traumatizzate e dissociate e che sono costrette a soddisfare uomini sadici giorno dopo giorno.

Le frasi rap di Cardi B come “I wanna gag, I wanna choke” potrebbero suonare emancipatorie per alcuni. Tuttavia, considerando il contesto visivo del video, è fondamentalmente una schiava che dice ai suoi clienti quello che vogliono sentirsi dire.

DIFENDENTE I VOSTRI FIGLI DA QUESTA SPAZZATURA!

Leggi anche

Le Beta Kitten in musica

Dimostrazioni di controllo mentale nei video musicali pop: tutti gli articoli

Musicaeanima

Seguici anche qui

Telegram

Supporta Musicaeanima

Musicaeanima ha come base un grande lavoro di ricerca. Da anni ci impegnamo a rendere fruibile un’informazione difficile da reperire nel mainstream. Se apprezzi il nostro lavoro e vuoi sostenerci, te ne saremo grati per utilizzarlo e migliorare sempre di più il sito. Grazie di cuore se ci sosterrai!

€10,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...