Eventi Musicali

Sanremo in arrivo: AmaSanremo, Nova non è stato considerato un caso di plagio

Striscia la Notizia ha trattato l'argomento facendo notare come uno dei concorrenti in gara sia arrivato alla semifinale con un brano la cui la parte musicale non rispetta alcuni requisiti e violi il regolamento

Per gli ‘esperti’ dell’area AmaSanremo il caso Nova non sarebbe plagio

 

ama1

Pochi giorni fa su Rai 1 si è tenuto il penultimo appuntamento di AmaSanremo, la kermesse ideata e condotta da Amadeus per selezionare i giovani che parteciperanno poi al Festival di Sanremo 2021

Poco prima della messa in onda, Striscia ha trattato l’argomento facendo notare come uno dei concorrenti in gara sia arrivato alla semifinale con un brano la cui la parte musicale non rispetta alcuni requisiti e violi il regolamento.

Qui il servizio di Pinuccio che spiega nel dettaglio la questione.

 
Nella puntata di AmaSanremo del 26 novembre, Amadeus ha svelato il verdetto del consulente musicale sul caso Nova: secondo la Rai, il rapper non avrebbe violato il regolamento. Pinuccio ci spiega perché e intervista Enzo Mazza, Ceo di FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) perché c’è qualcosa che non torna
 

Qui il servizio del 26 novembre

Come si legge sul sito di All Music Italia, Nova non avrebbe violato due punti del regolamento in cui si dice che “Sussiste la caratteristica di canzone nuova quando le canzoni nell’insieme della composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario siano state solo occasionalmente interpretate e/o eseguite dal vivo (ovvero diffuse in versione registrata) in un contesto privato e/o familiare o comunque al di fuori dell’esercizio della professione artistica (…)”. Noi come Musicaeanima abbiamo rilevato nel corso degli anni sempre delle cose poco chiare e insabbiate nel Festival di Sanremo. Pertanto ricordatelo, NON è considerato plagio a Sanremo utilizzare una base musicale già utilizzata da altri. Incredibile davvero.

 

Il 2021 sarà uguale alla scandalosa edizione del 2018? 

 

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

Telegram

Fonte

Supporta Musicaeanima

Musicaeanima ha come base un grande lavoro di ricerca. Da anni ci impegnamo a rendere fruibile un’informazione difficile da reperire nel mainstream. Se apprezzi il nostro lavoro e vuoi sostenerci, te ne saremo grati per utilizzarlo e migliorare sempre di più il sito. Grazie di cuore se ci sosterrai!

5,00 €

2 commenti

  1. Non guardo San Scemo da tempo immemore e meno male, una volta almeno gli ospiti erano di livello, adesso per carità lasciamo perdere.

    Ma che ti aspettavi? Qui ormai sguazzano tutti nel plagio con la scusa dei “sample” di altri brani da utilizzare come basi rap o trap o che altra cagata è.
    Una volta almeno citavano la canzone originale però, oggi non usa più perché non fa più figo, soprattutto perché data l’ignoranza sesquipedale dei giovani, non saprebbero nemmeno di chi si parla. Ergo, tanto vale far passare il tutto per proprio come certi “rocker” italiani ancora ahimé in voga…

    Ma davvero c’è chi ancora guarda la TV in generale e segue sti pirla??

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...