B Side Star il lato nascosto Star Internazionali

Il caso Epstein, John McAfee pubblica le prime foto su Google Drive

Lo scottante argomento del gravissimo caso di Epstein e i Vip coinvolti, McAfee stanotte pubblica le prime foto su Google Drive

John McAfee , fondatore del famoso antivirus informatico, che aveva preparato tutto anche in caso di sua scomparsa come effettivamente accaduto

Il caso più sconvolgente sul legame delle star musicali, cinematografiche, la politica americana corrotta e perversa

Ve l’avevamo detto. La tempesta sembrava finita ma come aveva promesso John McAfee, che aveva predetto la sua morte, le foto sul caso Epstein sarebbero state rilasciate lo stesso anche in caso di una sua scomparsa fisica. Ci sono copie di backup in tutto il mondo, non possono più essere nascosti. C’è da rabbrividire, quello sì. Il culmine della perversione umana forse si è raggiunto, tutto accerchiato da fiumi di denaro e da VIP. Obama, la Clinton, il figlio di Biden, il loro entourage ma tanti cantanti ed attori dediti a cose terribili. Stanotte il canale ufficiale di McAfee ha cominciato a pubblicare le foto dei documenti che inchiodano tanti rimasti ancora in libertà. Da notare che anche il documentario sull’isola di Epstein di Neflix era fuorviante, parlava solo di coinvolgimento da parte di adolescenti minorenni. Le foto rilasciate da McAfee mostrano invece INFANTI e bambini piccoli. Un tempio, un orologio enorme con un altare del sacrificio e molto altro. Noi abbiamo cominciato a linkare il canale di McAfee, il resto è messo nero su bianco. Se volete capire che persone siano, come l’anima possa essere smarrita per sempre, soprattutto per chiedere giustizia e realizzare cosa accade in questo momento, tutto coperto dalla fantapandemia. Queste persone DEVONO essere arrestate e e andrebbe buttata la chiave per sempre nelle migliori delle ipotesi oppure mandati direttamente a Guantanamo.

Per accedere al Drive linkati al canale Telegram di Musicaeanima

Musicaeanima

Dopo esserti collegato al canale, scrolla e troverai i primi link pubblicati!

Leggi anche:

 

Epstein arrestato: non dite che non ve l’avevamo detto!

Le fonti documentali del #pizzagate e il circolo nero delle star sull’isola di Epstein

Epstein ucciso in carcere: il #Pizzagate è una realtà o semplice cospirazione?

I registri di volo di Epstein dimostrano che tutti sapevano- La lista completa

Le star e Ghislaine Maxwell: cosa accadrà ora?

L’intera testimonianza di Ghislaine Maxwell che prova ad eludere le domande dirette

Biden, i Dem e le star: i voti degli amici di Epstein

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

Telegram

Supporta Musicaeanima

Musicaeanima ha come base un grande lavoro di ricerca. Da anni ci impegnamo a rendere fruibile un’informazione difficile da reperire nel mainstream. Se apprezzi il nostro lavoro e vuoi sostenerci, te ne saremo grati per utilizzarlo e migliorare sempre di più il sito. Grazie di cuore se ci sosterrai!

10,00 €

3 commenti

  1. Credo molti sappiano che il palazzo di 12 piani a Miami Beach crollato il 24 giugno 2021 era anche la residenza di John McAfee, o una delle sue residenze.
    Soprattutto in un appartamento di quel palazzo lui teneva i famosi archivi di cui parlava prima di…morire? O comunque scomparire.
    Insomma il palazzo è stato fatto crollare nel tentativo di distruggere tutto il materiale che McAfee aveva raccolto contro il deep state.
    E visto che “quelli” non lasciano nulla al caso, il 24 giugno per chi non lo sapesse è San Giovanni, santo molto caro a certe consorzierie esoteriche…

    Qualunque sia la sorte toccata a McAfee spero che tutto il materiale da lui raccolto negli anni inchioda una volta e per sempre quei mostri pedofili scanna bambini che vengono considerati idoli da generazioni di sciagurati occidentali senza più valori, neanche per la propria vita (e lo stiamo vedendo coi vaccini).

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...