Eldritch ‘Headquake’ reissue

Raffinato e potentissimo progressive nel disco capolavoro dei Eldritch ‘ Headquake’

La band livornese aveva cambiato il concetto del power progressive in Italia con questo incredibile platter

 

Gli Eldritch si dimostrarono degni di un posto nell’olimpo del mondo della musica poderosa con questo fenomenale full-length. La carica power prog che sfocia a volte in tecnicismi alla Annihilator rendono questo disco un must del genere. Gli intri di basso intrecciato al muro di chitarra sono un inno al prog tendente al thrash americano e tutto questo è Made in Italy al 100%. Gli Eldritch sono infatti livornesi e hanno lasciato un segno negli esperti del settore musicale di questo genere. Gli elementi distintivi che contraddistinguono questo album sono la batteria estremamente tesa, insieme a molti “fiddles” e “diddle”elettronici che fanno sembrare il suono più caldo e una voce davvero carica. Non solo. I cori e i ritornelli su serratissime chitarre sono un marchio indimenticabile per questo capolavoro del 1997.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è el1.jpg

 

Tracklist

1. Ghoulish Gift (6:52)
2. The Last Embrace (6:42)
3. Lord Of An Empty Place (5:28)
4. Sometimes In Winter (6:18)
5. At The Restless Sea (7:02)
6. Salome’s Dance (5:27)
7. Erase (6:08)
8. The Quest(ion) (5:28)
9. Clockwork Bed (5:29)
10. Dawn Of The Dying (6:29)

 

Musicaeanima.com

Seguici anche qui

Telegram

Fonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...