Chris Cornell e Chester Bennington sono stati assassinati? Ma quali suicidi!

Chris Cornell e Chester Bennington si stavano battendo contro la pedofilia mondiale!

Ovviamente nel giro dell’èlite musicale, pieno di questi personaggi deviati, la cosa non è andata giù. Rimaniamo basiti di fronte alla scarsità delle indagini, o perlomeno il caso sembra chiuso così. Vediamo nei particolari.

 

chris e vicky

Chris Cornell con sua moglie Vicky

Chris Cornell era amico intimo di  Chester Bennington. Non erano le solo rock star dedite a droghe e depressioni varie come i vari telegiornali disinformanti hanno raccontato. Chris e Chester avevano famiglia e figli. Avevano diversi bambini e specialmente Chris Cornell li amava a tal punto che aveva fondato una ONG a protezione dei bambini molestati.

The Chris & Vicky Cornell Foundation

Qui potete vedere il link del sito. Secondo il sito TMD, Chris Cornell e sua moglie hanno istituito la Fondazione Chris e Vicky Cornell per sostenere i bambini abusati sessualmente e collaborato con molte associazioni umanitarie per aiutare i bambini a salvarsi dalle reti di pedofilia.
Nel corso degli anni Cornell, attraverso la fondazione, avrebbe scoperto una rete mondiale di pedofili che coinvolgerebbe anche persone molto note. Delle fonti vicine all’artista hanno rivelato che stava progettando di denunciare e pubblicare i nomi prima di essere stato ucciso.

Secondo gli amici di Chester Bennington, Cornell aveva condiviso con lui informazioni “inquietanti” poco prima della sua morte. Potrebbe significare che Cornell abbia condiviso le sue intenzioni e i nomi con il cantante dei Linkin Park? Chester era molto legato a Chris, e non era più lo stesso dopo la sua morte“, ha detto un amico al settimanale Radar. “Sapeva qualcosa della sua morte che lo turbava“.
L’amico di Bennington ha anche affermato che la morte di Cornell aveva profondamente colpito il leader dei Linkin Park ma che non avrebbe mai pensato al suicidio. “Stava cercando un modo per fare luce dietro la morte del suo amico” ha concluso la fonte.

Chi sarebbero questi famosi personaggi? Quelli presenti nelle famose mail trafugate denominate “Wikileaks della Clinton”! Sono usate parole in codice, inviti a festini organizzati dai fratelli Podesta per fare di tutto e di più a dei bambini! (in calce nelle fonti potete approfondire nell’articolo chiamato Fonte 1)

Troppo duro da credere? Non ci sono sufficienti elementi per indagare? La polizia americana cosa sta facendo?

GTY_john_podesta_hillary_clinton_jt_151024_16x9_992

Podesta che ride tranquillamente ad un talk televisivo americano con la Clinton

 

Riteniamo che anche le mogli rispettive di Chris Cornell e di Chester Bennington siano in pericolo di vita. Noi rendiamo onore sia a Chris che a Chester per il loro coraggio e crediamo che la loro morte non sia stata vana ma sia un motivo di risveglio, per capire che razza di personaggi vengono applauditi, ascoltati ed osannati in televisione.

 

cartello funerale chris

 

Chris e Chester erano due grandi musicisti, padri di famiglia che volevano proteggere i bambini dai mostri che circolano nell’ambiente malato e viziato dello star system.

Li ricorderemo sempre così. Restiamo in attesa di qualche notizia in ambito investigativo da parte delle autorità competenti, non timorose di indagare questi personaggi famosi.

 

 

David

Seguici anche qui

Google+

 Facebook

 

 

Fonte 1

Fonte 2

Fonte 3

 

Annunci

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...